Trofie al forno con formaggi

Le trofie al forno con formaggi sono un primo piatto perfetto per il vostro pranzo della domenica. Un primo piatto ricco e saporito che piacerà agli amanti del formaggio. Io ho utilizzato mozzarella, emmental e grana ma volendo potete fare delle sostituzioni in base ai vostri gusti e a quello che avete in casa. Se siete amanti del gorgonzola vi suggerisco di aggiungercene un po in modo da avere un gusto ancor più deciso e saporito. Anche per il formato di pasta potete decidere di utilizzare quello che più vi piace o quello che avete in casa al momento. Allora che aspettate? Seguitemi in cucina e preparate con me le trofie al forno con formaggi.Trofie al forno con formaggi

Trofie al forno con formaggi

Ingredienti:

  • 500 g di trofie
  • 250 g di mozzarella
  • 200 g di emmental
  • 3 cucchiai di grana grattugiato (o parmigiano o pecorino o altro di vostro gusto)
    + 1 cucchiaio per spolverizzare la superficie
  • 200 ml di besciamella
  • burro q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Per cominciare la preparazione delle trofie al forno con formaggi preparate la besciamella come spiegato qui o se volete potete usare quella già pronta che trovate nei supermercati. Tagliate la mozzarella a cubetti e grattugiate, con la grattugia a fori larghi, l’emmental. Se non disponete della grattugia a fori larghi vi basterà tagliarlo a cubetti molto piccoli. Portate ad ebollizione una pentola con l’acqua e quando bolle, salatela e tuffateci le trofie. In una ciotola mettete la besciamella, lasciandone da parte qualche cucchiaiata, la mozzarella, l’emmental e il grana grattugiato. Quando le trofie sono al dente scolatele e versatele nella ciotola con i formaggi e mescolate, aggiungendo se fosse necessario qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta. Versate le trofie con i formaggi in una pirofila da forno leggermente unta di burro e versateci sulla superficie la restante besciamella. Spolverizzate con altro grana grattugiato, mettete qualche fiocchetto di burro ed infornata in forno già caldo a 200° per una ventina di minuti finché sulla superficie si sarà formata una golosa crosticina dorata. Estraete la pirofila dal forno, lasciatela riposare per qualche minuto e servite le vostre trofie al forno con formaggi ben calde e filanti e…… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Precedente Crostata con marmellata di mirtilli Successivo Scaloppine di vitello al rosmarino e salvia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.