Tagliatelle funghi zucchine e gamberetti

Le tagliatelle funghi zucchine e gamberetti sono un primo piatto a base di pesce e verdure, il tipico mare e monti, gustoso e davvero semplice da preparare. Il connubio zucchine e gamberetti viene esaltato dall’aggiunta dei funghi per un primo che conquisterà tutti. Un piatto alternativo che potrete servire anche per le prossime feste. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme le tagliatelle funghi zucchine e gamberetti.Tagliatelle funghi zucchine e gamberetti

Tagliatelle funghi zucchine e gamberetti

Ingredienti:

  • 400 g di tagliatelle all’uovo
  • 2 zucchine 
  • 300 g di funghi misti con porcini congelati
  • 300 gamberetti già puliti
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva (se siete a dieta usatene meno)
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 ml di vino bianco
  • sale
  • pepe (se gradito)
  • prezzemolo tritato fresco
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato (grana o parmigiano)

Procedimento:

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dadini. Sgusciate i gamberetti ed eliminate il filamento scuro dell’intestino. In una padella fate rosolate l’aglio tritato finemente (se poi non lo gradite mettetelo intero e poi eliminatelo a fine cottura) con l’olio e quando l’aglio sarà leggermente dorato aggiungete i funghi e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Unite le zucchine, mescolate e aggiungete eventualmente qualche cucchiaio di acqua per facilitarne la cottura. Quando le zucchine saranno quasi cotte aggiungete i gamberetti e sfumate a fiamma alta con il vino bianco. Salate e spegnete il fuoco. Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata le tagliatelle e quando saranno al dente scolatele e versatele nella padella del condimento. Aggiungete il formaggio grattugiato, una spolverata di pepe nero macinato al momento e qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta e fate saltare per qualche minuto a fuoco vivace mescolando affinché tutto si insaporisca bene. Spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e servite subito le vostre tagliatelle funghi zucchine e gamberetti. Buon appetito!
Per una versione light del piatto utilizzate 280 g di tagliatelle, 4 cucchiaini di olio e solo 15 ml di vino per sfumare.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Precedente Tagliatelle al ragù bolognese Successivo Insalata di polpo e patate ricetta secondo di pesce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.