Crea sito

Spaghetti integrali con funghi e pomodorini

Gli spaghetti integrali con funghi e pomodorini sono un primo piatto vegetariano davvero semplice e veloce da realizzare perfetti per quando si ha poco tempo per cucinare ma non si vuole rinunciare al piacere di un buon primo piatto. Per questa preparazione io ho utilizzato i funghi cardoncelli tipici della murgia barese ma si possono utilizzare altri tipi di funghi come i pletorus o gli champignon cosi come potete utilizzare qualsiasi altro formato di pasta anche non integrale. Seguitemi in cucina e preparate con me gli spaghetti integrali con funghi e pomodorini

Spaghetti integrali con funghi e pomodorini
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Spaghetti Integrali 400 g
  • Funghi 350 g
  • Pomodorini (datterini o ciliegini) 250 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.

Preparazione

  1. Pulite e lavate accuratamente i funghi. In una padella abbastanza grande (dovrà contenere gli spaghetti dopo), mettete l’ olio extravergine d’oliva, l’aglio tritato finemente, un po di prezzemolo tritato e fate imbiondire. Aggiungete ora i funghi tagliati, mescolate per farli insaporire e lasciate cuocere finchè quasi tutto il liquido che avranno prodotto, presente nella padella non evapora. A questo punto aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti.Regolate di sale e spegnete il fuoco.

  2. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Rimettete sul fuoco la padella col sughetto e versateci gli spaghetti. Fate saltare a fuoco vivace per alcuni minuti aggiungendo un po di acqua di cottura della pasta, spolverizzate con prezzemolo tritato (potete anche non metterlo se non vi piace) e servite subito gli spaghetti integrali con funghi e pomodorini. Se volete dare un gusto più deciso al piatto potete spolverizzare con del pecorino o grana grattugiato.
    Se siete a dieta riducete la quantità della pasta e dell’olio secondo il vostro piano dietetico

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su  facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

Note

Ti piacciono i FUNGHI? Scopri altre ricette con questo gustoso ortaggio cliccando QUI o torna alla HOME per leggere altre ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.