Puccia bruschetta U-Tub ai peperoni

Oggi ho preparato la puccia bruschetta U-Tub ai peperoni. La puccia è un pane tipico della tradizione pugliese, particolarmente alveolato e soffice che si presta a numerose preparazioni tra cui le bruschette. La puccia bruschetta U-Tub ai peperoni è ideale per esser servita come antipasto ma anche per uno spuntino spezza fame ed è molto saporita e gustosa.Puccia bruschetta U-Tub ai peperoni

Puccia bruschetta U-Tub ai peperoni

Ingredienti:

  • 3 pucce U-Tub
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 150 g di formaggio morbido (tipo philadelphia)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 10 olive nere denocciolate
  • 10 pomodori ciliegia
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 8 filetti di acciughe sott’olio
  • 2 spicchi di aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Tagliate le puccie nel senso della longitudine e fatele tostare da entrambi i lati su una griglia, una padella antiaderente o in forno fin quando il pane risulterà croccante e dorato. Quando  saranno abbrustolite e ancora calde strofinatele con l’aglio e tagliatele in quattro in modo da ottenere 24 spicchi. Lavate i peperoni, privateli dei filamenti e dei semi interni, tagliateli a cubetti piccoli; tagliate in 4 parti anche i pomodorini. Ponete sul fuoco una padella con due cucchiai di olio e quando sarà caldo versateci i peperoni e i pomodorini. Mescolate e fate cuocere il tutto per una decina di minuti, aggiungendo a metà cottura sale e pepe. In una ciotola unite il formaggio, il prezzemolo tritato, sale, pepe e mescolate fino ad ottenere una morbida crema. Spalmate ogni spicchio di puccia con la crema di formaggio e distribuitevi sopra i peperoni preparati in precedenza aggiungendo olive tagliate a rondelle e filetti di acciughe. E voilà….. la puccia bruschetta U-Tub è pronta per esser gustata.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

 

Precedente Tisana digestiva alloro e limone Successivo Dieta depurativa al finocchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.