Peperoni in padella con cipolla e olive

I peperoni in padella con cipolla e olive sono un ottimo contorno da preparare in estate quando i peperoni sono di stagione e quindi particolarmente carnosi, profumati e dall’intenso sapore. Un piatto che si prepara davvero velocemente e che a discapito di quanto può sembrare sono anche leggeri in quanto i peperoni si fanno solo insaporire nell’olio e se si vuole una versione ancora più leggera potete far cuocere i peperoni insieme alla cipolle, senza soffriggerli, aggiungendo direttamente dell’acqua calda o del brodo vegetale e fate cuocere con il coperchio. Avrete un contorno meno calorico ma comunque molto buono perché sarà lo stesso sapore e profumo intenso del peperone a dare gusto!
Vi ho incuriosito abbastanza? Seguitemi in cucina e preparate con me i peperoni in padella con cipolla e olive.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Peperoni (rossi e gialli) 1 kg
  • Cipolle 3
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Olive nere 15
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare questo saporitissimo contorno iniziate proprio con i peperoni. Lavateli ed eliminate il picciolo, poi tagliateli a metà ed eliminate i semi e i filamenti bianchi presenti all’interno ed infine tagliateli a listarelle.
    Mettete sul fuoco una larga padella, mettete due cucchiai di olio e fatelo leggermente riscaldare. Aggiungete ora la cipolla tagliata a fette sottili e fate cuocere per un paio di minuti mescolando continuamente. Aggiungete ora i peperoni e e fate proseguire la cottura mescolando continuamente per qualche minuto. Aggiungete adesso dell’acqua calda  o del brodo vegetale e proseguite la cottura finché quasi tutto il brodo di cottura sarà evaporato. Aggiustate di sale e pepe ed aggiungete le olive nere. Mescolate e fate cuocere ancora per qualche altro minuto finché tutto si insaporisca bene e spegnete il fuoco.

  2. I vostri peperoni sono quindi pronti per cui potranno essere serviti ai vostri ospiti quando sono ancora caldi oppure anche a temperatura ambiente e saranno ideali per accompagnare carne o formaggi o anche per esser gustati con del semplice pane fresco come secondo piatto vegetariano. Buon appetito!

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Note

Se ti piacciono i PEPERONI leggi le mie ricette con questo ortaggio cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette

Precedente Rotolo di patate e carote farcito Successivo Zucchine alla poverella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.