Peperoni fritti con pomodorini

I peperoni fritti con pomodorini sono un un ottimo contorno per accompagnare ogni tipo di secondo, soprattutto nelle calde sere d’estate ma possono diventare anche un ottimo secondo vegetariano. A casa mia vanno tutti matti per i peperoni fritti con pomodorini tanto che ne preparo sempre una gran quantità.  Gustati con  pane fresco casereccio che, grazie al condimento che rilasciano, si impregna di un sapore unico sono una vera goduria per il palato. I peperoni fritti con pomodorini si possono gustare sia caldi ma anche a temperatura ambiente o freddi e possono diventare buonissimo condimento per gli spaghetti o per qualsiasi altro formato di pasta. I peperoni sono una verdura con un basso contenuto calorico, non in questa ricetta però, e contengono tanta vitamina C e betacarotene.peperoni fritti con pomodorini

Peperoni fritti con pomodorini

Ingredienti:

2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
1 grossa cipolla
10-15 pomodorini pachino
un bicchiere scarso di olio extra vergine di oliva
sale q.b.
basilico

Procedimento:

Lavate i peperoni e tagliarli a fettine non troppo spesse, privandoli anche dei semi e dei filamenti bianchi. Mettete sul fuoco una padella e aggiungete l’olio. Quando sarà caldo versateci i peperoni e lasciateli cuocere a fuoco basso, per una decina di minuti, rigirandoli spesso per non farli bruciare. Aggiungete ora la cipolla affettata sottilmente e continuate a cuocere finché non appassisce. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, salate e continuate la cottura per altri 10 minuti circa mescolando e schiacciando i pomodorini affinché rilascino il loro sugo. Spegnete il fuoco e aggiungete alcune foglie di basilico. Serviteli come contorno o con fette di pane casereccio.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

2 Risposte a “Peperoni fritti con pomodorini”

  1. Buonissimi i peperoni,così non li ho mai mangiati,proverò,magari se dovessero avanzare si potrebbe condire una pastasciutta,no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.