Minestra di zucchine e patate

La minestra di zucchine e patate è un piatto della tradizione contadina, un piatto povero ma ricco di gusto, dovuto alla semplicità degli ingredienti. Potrete prepararla con anticipo e gustarla tiepida. Quando preparo questa minestra di zucchine e patate di solito vado ad occhio, qui cerco di darvi le dosi ma sappiate che una zucchina o una patata in più o in meno non pregiudica la qualità del piatto.minestra di zucchine e patate

Minestra di zucchine e patate

Ingredienti:

  • 5 zucchine
  • 4 patate
  • 1 grossa cipolla
  • il cuore tenero di un cespo di sedano
  • 3-4 pomodorini
  • 2-3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 dado vegetale (opzionabile)
  • sale
  • formaggio grattugiato q.b. a vostro gusto

Procedimento:

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a cubetti della stessa dimensione delle patate. Lavate il sedano e tagliatelo a pezzi. Mettete tutte le verdure in un tegame, aggiungete la cipolla affettata, l’aglio tritato finemente (se non lo gradite potete ometterlo), i pomodorini tagliati a metà e aggiungete l’acqua fino a coprire completamente le verdure. Aggiungete l’olio, il dado vegetale e la passata di pomodoro, coprite il tegame e mettete sul fuoco. Appena le verdure raggiungono il bollore, abbassate la fiamma e continuate a cuocere senza mai rimestare. Aggiustate di sale e fate cuocere finchè tutte le verdure diventano morbide. Lasciate intiepidere e servite la minestra di zucchine e patate spolverizzandola con formaggio grattugiato e accompagnata con fette di pane.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

 

Una risposta a “Minestra di zucchine e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.