Insalata di lenticchie e tonno

L’insalata di lenticchie e tonno è un gustoso piatto freddo ideale da preparare in estate. Veloce, saporita e molto appetitosa, l’insalata di lenticchie e tonno è un modo perfetto per utilizzare e mangiare i legumi anche nella bella stagione. Un fresco piatto unico che  proposto in piccole quantità può essere anche un’antipasto o un contorno e che può variare di volta in volta sostituendo o aggiungendo gli ortaggi che più vi piacciono. Preparatela in anticipo e tenetela in frigo pronta al ritorno dalla vostra giornata al mare o ai monti e se la mettete in un contenitore potete portarla con voi in ufficio per un pranzo leggero e saporito! Seguitemi in cucina e prepariamo insieme l’insalata di lenticchie e tonno.Insalata di lenticchie e tonno

Insalata di lenticchie e tonno

Ingredienti:

  • 120 g di lenticchie crude (o 300 g se già cotte)
  • 160 g di tonno sottolio (o se preferite al naturale)
  • 50 g di rucola già pulita
  • 15 pomodorini (o 4 pomodori da insalata)
  • 1 cetriolo
  • 2 coste di sedano tenero
  • 2 carote
  • 2 cucchiai di mais al naturale sgocciolato
  • qualche foglia di basilico
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Pulire attentamente le lenticchie eliminando eventuali sassolini, bucce, lenticchie rovinate o altre impurità. Quindi sciacquatele in abbondante acqua fredda per un paio di volte e lasciatele a bagno per un’oretta, in modo che il ferro venga assorbito con più facilità dal vostro corpo. Passato il tempo necessario, scolatele dall’acqua di ammollo e mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda, aggiungete uno spicchio di aglio e alcune foglio di alloro e fatele cuocere a fuoco dolce circa 25 minuti, finché i legumi sono morbidi, salando solo verso fine cottura. Scolate le lenticchie, eliminate l’aglio e l’alloro e lasciate raffreddare bene. Nel frattempo in un’altra ciotola preparate il resto delle verdure: tagliate i pomodorini a spicchi, le carote a julienne, il sedano a tocchetti, il cetriolo a fette, la rucola e il basilico sminuzzati, salate ed aggiungete il mais e le lenticchie ormai fredde. Aggiungete ora il tonno, un filo d’olio, mescolate delicatamente in modo da far amalgamare il tutto e riponete la ciotola in frigo fino al momento di servire. Ricordatevi di coprire la ciotola con un coperchio o con della pellicola da alimenti. Servite l’insalata di lenticchie e tonno come piatto unico accompagnandola con pane, gallette o grissini oppure in quantità ridotte come contorno a formaggi o carni bianche.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

Precedente Chips di zucchine Successivo Hamburger di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.