Frittelle di zucchine

Le frittelle di zucchine sono una sfiziosa preparazione che può essere servita sia come antipasto, sia come contorno e perchè no, anche come secondo piatto. Sfiziose ed aromatiche, le frittelle di zucchine si preparano velocemente e quando le mangerete….. una tirerà l’altra! Le frittelle di zucchine in pastella si ottengono appunto preparando la classica pastella fatta con uova e farina. Per favorire la cottura delle zucchine, queste vengono tagliate a julienne con l’apposita grattugia a fori larghi. Se vi piacciono le zucchine vi consiglio davvero di provarle perché sono davvero buone. Si può anche preparare la pastella in anticipo e cuocere le frittelle poco prima di servire. Seguitemi in cucina e preparate con me le frittelle di zucchine!

Frittelle di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Zucchine
  • 120 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 100 g Grana padano (o latro d vostro gradimento)
  • 1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)
  • 1 spicchio Aglio (se gradito)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate le zucchine e tagliatele a julienne con l’apposita grattugia a fori larghi. Mettetele in uno scolapasta e salatele leggermente; copritele con un piatto e ponetevi sopra un peso per favorirne l’espulsione dell’acqua di vegetazione.  Lasciatele così per circa mezz’ora. Intanto in una ciotola, preparate la pastella, mescolando 150 ml di acqua o latte, le uova, il formaggio grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati (questo si può anche non mettere se non gradito) finemente e un pizzico di pepe.

  2. Unite ora le zucchine a julienne e mescolate. L’impasto dovrà risultare denso e, se cosi non fosse, regolate la densità aggiungendo ancora un cucchiaio di farina.
    Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio e, quando l’olio sarà ben caldo, immergete l’impasto a cucchiaiate e fate friggere le frittelle da entrambi i lati finchè saranno ben dorate. Con l’aiuto di una schiumarola, toglietele dall’olio e e ponetele su carta assorbente da cucina, affinché perdano l’olio in eccesso.
    Servitele ben calde, magari con un contorno di pomodorini ciliegino, e…… buon appetito!!

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter , Pinterest Instagram.

Note

Leggi anche la ricetta dei PANCAKE DI ZUCCHINE cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.