Crea sito

Crostata ricotta e arancia

Oggi vi propongo la ricetta della crostata ricotta e arancia, un dolce semplice e profumato, ideale come fine pasto, dopo una cena con amici e parenti oppure per merenda, magari accompagnato da un buon caffè o dal succo di frutta.  Visto il periodo l’ho realizzata con le arance ma volendo potete sostituire le arance con i limoni. Ad ogni modo assicuratevi sempre di utilizzare arance o limoni biologici e non trattati.
Allora che aspettate?Seguitemi in cucina e preparate con me la crostata ricotta e arancia.

Crostata ricotta e arancia
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la pasta frolla

  • 300 gFarina 00
  • 150 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 1Uovo
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina

Per la farcia

  • 500 gRicotta vaccina
  • 3Uova
  • 100 gZucchero
  • 20 gAmido di mais (maizena)
  • 1Arancia (succo e scorza grattugiata)

Per decorare

  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la crostata ricotta e arancia partiamo dalla preparazione della pasta frolla. Mettete la farina sul piano di lavoro e formate una fontana; al centro mettete lo zucchero, l il lievito, la vanillina e mescolate il tutto. Spezzettate il burro e distribuitelo su tutta la farina impastando velocemente con le mani. A questo punto aggiungete l’ uovo e impastate fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponetelo in frigo per almeno mezzora.
  1. Nel frattempo che la frolla riposa in frigo preparate la crema di ricotta. Prendete l’arancia, lavatela accuratamente, grattugiate la scorza, spremetene il succo e filtratelo attraverso un colino a maglie strette.
    Mettete in una ciotola la ricotta, aggiungete poi le uova intere, lo zucchero, l’amido di mais e il succo e la scorza dell’arancia. Mescolate tutti gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  1. Trascorso il tempo riprendete la frolla e mettetela sul piano di lavoro infarinato, prendete i 3/4 dell’impasto e con l’aiuto del mattarello stendetelo in una sfoglia spessa 1,5 -2 cm . Avvolgete la pasta frolla sul matterello e sistematela all’interno dello stampo, (24-26 cm) imburrato ed infarinato. Tagliate la pasta in eccesso dai bordi, bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta, versate all’interno la crema di ricotta e livellate bene con un cucchiaio. Impastate i ritagli e la frolla avanzata, stendetela nuovamente, ritagliate delle strisce e formate la classica griglia sulla superficie.

  2. Infornate la crostata in forno già caldo a 180 ° e fate cuocere per 30-35 minuti regolandovi anche in base alla caratteristiche del vostro forno. Quando sarà bella dorata sfornatela e lasciatela raffreddare dopo di che mettetela su un vassoio, spolverizzatela con lo zucchero a velo e la vostra crostata ricotta e arancia è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà.

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter, Pinterest,Instagram.

Leggi anche la ricetta della CROSTATA CON MARMELLATA DI MIRTILLI cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.
4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.