Crema al limone senza uova

La crema al limone senza uova che vi presento oggi è una ricetta di semplice esecuzione, golosa ma soprattutto leggera. E’ ottima al cucchiaio, ancora di più per farcire torte e pasticcini e crostate o da servire insieme alla frutta fresca per un dessert leggero e colorato. Potete realizzare questa crema anche con il Bimby.crema al limone senza uova

Crema al limone senza uova

Ingredienti:

  • 400 ml di latte parzialmente scremato
  • 2  limoni biologici
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di farina

Procedimento:

Prendete i limoni lavateli accuratamente, grattugiate la buccia e premetene il succo, filtratelo e tenetelo da parte. Intanto in una ciotola mettete la farina setacciata, lo zucchero e aggiungete a filo il latte, leggermente intiepidito, mescolando con una frusta affinché non si formino grumi. Aggiungete il succo dei limoni e la buccia grattugiata e trasferite il composto in un pentolino; ponetelo sul fuoco, a fiamma media, e portate lentamente a bollore senza smettere di mescolare. Quando avrà raggiunto il grado di intensità desiderato togliete la crema dal fuoco (ricordate che raffreddandosi la crema diventerà più densa, quindi valutate bene i tempi di cottura), versatela in una ciotola e coprite la superficie con la pellicola, così non si formerà la pellicina e lasciatela riposare in frigorifero. Una volta fredda potrete utilizzarla per farcire i vostri dolci o per gustarla cosi al naturale.
Procedimento Bimby: Mettete nel boccale lo zucchero e polverizzate 20 sec. vel. 7. Aggiungete il latte, il succo dei limoni, la buccia grattugiata e la farina e fate cuocere per 7 min. 90° vel.4. Una volta pronta, versatela in una terrina e coprite la superficie con la pellicola da cucina così non si formerà la pellicina e lasciatela riposare in frigorifero.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Precedente Petto di pollo ai funghi Successivo Torta salata ricotta e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.