Cotolette di pollo alla pizzaiola

La ricetta delle cotolette di pollo alla pizzaiola nasce come una ricetta di riciclo, infatti quando mi avanzano delle cotolette le preparo in questo modo e diventano cosi più buone che mai. A casa mia non si butta mai via nulla, soprattutto il cibo, ma se avanzano le cotolette è davvero difficile riproporle, fredde non le mangiano, se le riscaldi diventano dure, quindi dovevo inventarmi qualcosa che le rendesse di nuovo appetibili e buone e la soluzione è stata questa versione alla pizzaiola. Ovviamente potete prepararla anche se non vi avanzano le cotolette, infatti ora le preparo anche volutamente senza aspettare che mi avanzino! Seguitemi in cucina e prepariamo insieme le cotolette di pollo alla pizzaiola.Cotolette di pollo alla pizzaiola

Cotolette di pollo alla pizzaiola

Ingredienti:

  • 600 g di petto di pollo tagliato a fettine
  • 2 uova
  • 150 g di pangrattato
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio per friggere
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • origano q.b
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 250 g di mozzarella
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva (10 ml)

Procedimento:

In una ciotola sgusciate le uova, aggiungete un pizzico di sale e pepe e il prezzemolo tritato e battetele con una forchetta ed in un’altra ciotola mettete il pangrattato. Passate le fettine di pollo prima nell’uovo e poi nel pangrattato esercitando una leggera pressione con le mani per far aderire bene la panatura. Scaldate l’olio in una larga padella e friggetevi poche cotolette per volta fino a quando non saranno dorate in modo uniforme da entrambi i lati. Scolate le cotolette di pollo su carta assorbente e tenetele da parte. Volendo, per rendere un po più leggera la ricetta potete cuocere le cotolette in forno: foderate con carta forno una leccarda, ungetela leggermente con dell’olio d’oliva, disponete le cotolette e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10-12 minuti e fintanto che diventeranno dorate. Preparate adesso il sugo alla pizzaiola. In una padella mettete l’olio e l’aglio e quando si sarà rosolato eliminatelo. Versate ora la passata di pomodoro, aggiungete l’origano e i capperi, regolate di sale e fate cuocere per 10-15 minuti. Prendete ora una pirofila da forno e sporcate il fondo con un mestolo di sugo, disponete le cotolette e versateci sopra ancora un po di sugo. Ricoprite il tutto con la mozzarella tagliata a cubetti e con qualche altra cucchiaiata si sugo ed infornate in forno caldo per una decina di minuti in modo che la mozzarella si sciolga e si insaporisca il tutto. Spegnete il forno e servite ben calde le vostre cotolette alla pizzaiola.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

 

Precedente Gnocchi cremosi speck e noci Successivo Come pastorizzare le uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.