Arrosto di vitello con crema di verdure

L’arrosto di vitello con crema di verdure è il classico secondo piatto delle feste per portare in tavola qualcosa di veramente speciale. E’ un piatto che ha bisogno di un po di tempo per la preparazione e la cottura ma è molto comodo perchè lo si può preparare in anticipo, anche il giorno prima, e riscaldarlo al momento di servirlo. Per preparare l’arrosto di vitello al forno, i tagli di carne migliori sono la sottofesa, lo scamone, il carrè, la spalla arrotolata o la noce e comunque potete farvi consigliare dal vostro macellaio di fiducia. Seguitemi in cucina e prepariamo l’arrosto di vitello con crema di verdure.Arrosto di vitello con crema di verdure

Arrosto di vitello con crema di verdure

Ingredienti:

  • 1 pezzo di vitello da 1,200 kg (sottofesa, scamone, girello o quello che preferite)
  • 3 carote
  • 3 coste di sedano
  • 2 patate
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi di aglio
  • alcune foglie di salvia
  • alcuni rametti di rosmarino
  • alcune foglie di alloro
  • sale q.b.
  • pepe
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 100 ml di vino bianco secco
  • mezzo litro di brodo vegetale

Procedimento:

Per preparare l’arrosto di vitello con crema di verdure cominciate proprio dalle verdure. Pulite e tagliate a pezzetti tutte le verdure e tenetele da parte. Prendete il pezzo di carne scelto per fare l’arrosto, e legatelo infilando sotto alla legatura alcune foglie di salvia e due rametti di rosmarino, quindi massaggiate tutta la sua superficie con del sale fino da cucina in modo che sciogliendosi penetri nella carne, quindi pepatelo. Mettete l’arrosto in un tegame con l’olio e fatelo rosolare da tutti i lati facendo attenzione a non bucare la carne mentre lo rigirate. Quando la carne è ben rosolata toglietela dalla casseruola e nel fondo di rosolatura lasciate appassire le verdure per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A questo punto rimettete la carne nel tegame e sfumate il tutto con il vino bianco e lasciate evaporare. A questo punto aggiungete due mestoli di brodo e trasferite in tutto in forno già caldo a 200° e lasciate cuocere per circa 40 minuti rigirando spesso la carne e bagnandola con il brodo. Al termine della cottura estraete la teglia dal fuoco e lasciate raffreddare il tutto. Togliete la carne e con un frullatore ad immersione frullate le verdure fino ad ottenere una crema omogenea poi eliminate lo spago dall’arrosto ed affettatelo sottilmente. Prendete una teglia da forno, sporcate il fondo con un po di crema di verdure e sistemateci sopra le fettine di carne. Ricopritele con la restante crema ed infornate il tutto per 10 minuti in forno già caldo. Servite subito il vostro arrosto di vitello con crema di verdure e….  Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Precedente Riso e piselli Successivo Le 10 ricette più lette del 2016

2 commenti su “Arrosto di vitello con crema di verdure

  1. Gianfranca il said:

    Tante volte desidererei salvare le ricette ma non sono mai riuscita. Sapete indicarmi voi come posso fare per conservarle in un mio archivio? Sono sempre belle e semplici.

    • Mariangela il said:

      Nel blog c’è il riquadro cerca ricetta, basta scrivere il nome della ricetta li e cliccare sulla lente e ritrovi subito la ricetta che ti serve

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.