Torta Barazzi

barozzi
Condividi la Ricetta con i tuoi Amici

La Torta Barozzi per noi Italiani deve essere di grande orgoglio! è una Torta che molti ci invidiano, qui vi spiego come farla anche se non sarà mai come l’originale, la ricetta e molto facile, prova anche te a farla!!!
LINK ACQUISTO MAGLIETTE E GADGET : https://in-cucina-con-mago-totonno.hoplix.shop/
YouTube : https://www.youtube.com/IncucinaconMagoTotonno
Facebook : https://www.facebook.com/InCucinaConMagoTotonno/
Instagram : https://www.instagram.com/In_Cucina_Con_MagoTotonno/

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta Barozzi

  • 250 gcioccolato fondente
  • 150 gzucchero
  • 100 gfarina di mandorle
  • 80 gmargarina vegetale
  • 4uova
  • 4 cucchiainicaffè in polvere
  • 1 bicchierinorum (si può sostituire con una fialetta d essenza al rhum)

Strumenti

  • 1 Teglia 25×18 cm

Preparazione della Torta Barozzi

  1. Iniziamo separando i tuorli dagli albumi e dopo di che montiamo gli albumi a neve ferma, finito con gli albumi ora andiamo a montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Fatto ciò passiamo a sciogliere il cioccolato a bagnomaria e una volta sciolto aggiungiamo la margarina e facciamo sciogliere anche essa.

    Ora che i tuorli sono montati e il cioccolato con la margherina sono sciolti andiamo ad unirli versando poco alla volta il cioccolato nei tuorli montati.

    Adesso uniamo al composto il caffe in polvere, il rhum, e la farina di mandorle e mescoliamo il tutto sempre con delicatezza dal basso verso l’alto cosi da non far smontare il composto.

    Mescolato il tuttò non ci resta altro che unire al composto poco alla volta gli albumi montati a neve, fatto ciò mettiamo il composto in uno stampo rivestito da carta forno e lo livelliamo, e inforniamo a forno preriscaldato a 170° per 30 minuti.

    Una volta sfornato aspettiamo che si intiepidisca e poi lo togliamo dallo stampo e lo mettiamo sul vassoio da portata e dopo di che lo ricopriamo con lo stampo cosi da farla venire ancora più umida.

    Una volta raffreddata tagliamo e serviamo buon appetito!!!

Nota

Potete tranquillamente sostituire il bicchierino del rhum con una fialetta di essenza al rhum. Una volta tolta dal forno la torta vedremo che si abbassera un pò e si formeranno delle crepe, non preoccupatevi è normale! se avete dubbi su qualcosa commentate o vedete la video ricetta che si trova su cosi da vedere bene passaggio per passagio!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Condividi la Ricetta con i tuoi Amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.