Crea sito

Scaloppine di pollo ai funghi

Le scaloppine di pollo ai funghi sono un secondo piatto davvero semplice che si prepara in circa 10 minuti. E’ un piatto dai gusti saporiti e è ottimo per chi vuole una carne magra con un buon contorno di base. Bastano pochi e semplici ingredienti, ho utilizzato delle fettine di pollo, dei funghi trifolati, del vino bianco per sfumare e della farina bianca per impanare le fettine e il gioco è fatto!
Per i funghi potete utilizzare quelli che più vi piacciono, potete usare ovviamente quelli freschi ma non ne avevo a disposizione in questo momento.
E’ un ottimo secondo piatto per ogni occasione, per chi non ama spadellare tanto ma che vuole fare una bellissima figura ugualmente! Adatto alle festività, io ad esempio l’ho preparata proprio ieri in occasione dell’ultimo dell’anno.
Se vi piacciono i secondi piatti vi propongo anche gli involtini di lonza e speck davvero molto buoni!
Per non perdervi le novità seguitemi sulla mia pagina facebook!

scaloppine di pollo ai funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpetto di pollo (a fette)
  • 280 gfunghi (trifolati)
  • 100 mlvino bianco
  • q.b.farina 00

Preparazione delle scaloppine di pollo ai funghi

  1. funghi cotti in padella

    Per preparare le scaloppine di pollo ai funghi per prima cosa prendete i funghi, io in questo caso ho utilizzato i trifolati del barattolo, li ho sgocciolati e li ho lasciati cuocere per un paio di minuti con dell’olio in una padella antiaderente.

  2. scaloppine di pollo ai funghi

    Adesso prendete le vostre fettine di pollo, impanatele nella farina 00 e adagiatele nella padella con i funghi. Lasciatele rosolare un paio di minuti per lato. Se vedete che manca dell’olio nella padella aggiungetene un filo.

  3. scaloppine di pollo ai funghi

    Quando la carne si sarà rosolata bene per ogni lato sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere la carne per altri 5 minuti. Se volete aggiungeteci del sale e del pepe a piacimento.

/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.