Crea sito

Polpette di patate e verza

Le polpette di patate e verza le ho preparate l’altra sera vedendo che nel frigo mi era rimasta un po’ di verza avanzata dal giorno prima, che avevo utilizzato per preparare gli involtini di verza con patate e speck.
Per non fare solamente delle patate lesse con la verza ho pensato di preparare delle polpette con patate e verza. Hanno un sapore piuttosto delicato, non troppo forte, adatto soprattutto ai bambini che magari non amano le verze. In un piatto così risultano molto delicate e magari le mangiano volentieri.
Se volete seguire le novità vi lascio qui la mia pagina facebook!

polpette di patate e verza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni25 polpette circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gpatate (con la scorza)
  • 500 gcavolo verza
  • 30 gcipolla
  • 2uova
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP
  • q.b.pangrattato

Preparazione delle polpette di patate e verza

  1. patate con la scorza

    Per preparare le polpette di patate e verza per prima cosa pesate 800 grammi di patate con la scorza.

  2. cottura delle patate

    Lavate velocemente le patate sotto l’acqua corrente e poi immergetele in una padella con acqua e sale e lasciatele cuocere per circa 30/40 minuti o comunque fate la prova della forchetta per vedere la morbidezza delle patate, quando sono morbide sono cotte.

  3. verza cotta in padella

    Nel frattempo preparate la verza tagliata a listarelle fine e cuocetela in una padella con mezzo bicchiere di acqua e un po’ di sale. Lasciatela cuocere per circa 20 minuti, o comunque finchè non risulta morbida.

  4. cipolla in padella

    In una piccola padella scaldate un cucchiaio di olio di oliva e fate rosolare 30 grammi di cipolla, ma se vi piace mettetene anche di più. Quando è pronta mettetela in una ciotola capiente, dove aggiungerete anche tutto il resto.

  5. ciotola con patate, verza, cipolla

    Quando le patate saranno cotte e saranno leggermente più fredde toglietegli la scorza e schiacciatele in una ciotola. Aggiungeteci la cipolla rosolata, la verza cotta, 2 uova e 2 cucchiai di grana. Se volete aggiungete sale o pepe in base ai vostri gusti.

  6. polpette pronte

    Prendete nella mano un po’ di patate con la verza e preparate delle polpette e passatele nel pangrattato. Adagiatele poi su carta forno. Metteteci sopra un filo di olio di oliva e mettete in forno preriscaldato statico a 200 gradi per 15/20 minuti. Rigiratele almeno una volta così che diventino uniformi nella cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.