Crea sito

Impasto pizza con farina tipo 1 Monsieur Cousine

Come ogni sabato sera, ho deciso di fare l’impasto della pizza con Monsieur Cousine Connect. L’impasto pizza l’ho preparato con farina di tipo 1 macinata a pietra.
Ormai al sabato sera è diventato un incontro abituale quello tra me e la pizza 🙂
Quest’oggi ho deciso di farvi vedere il risultato della pizza preferita dal mio fidanzato, ovvero la prosciutto e funghi, un classico ma sempre intramontabile!
Quindi vi dico che l’impasto della pizza l’ho fatto con il robot da cucina, poi ho lavorato l’impasto per cinque – dieci minuti a mano, sbattendolo energicamente sul piano di lavoro e l’ho lasciato lievitare dalla mattina fino alla sera e poi per concludere l’ho cotta nel forno g3 Ferrari.. che dire, uno spettacolo per gli occhi e anche per il palato! Gnam 😛
Se vi piacciono gli impasti pizza potete provare l’impasto pizza con farina 1 e Manitoba.
Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sulla mia pagina facebook!

pizza cotta nel forno g3 ferrari
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina tipo 1
  • 100 mlLatte intero
  • 200 mlAcqua
  • 20 mlOlio di oliva
  • 10 gSale
  • 1 pizzicoZucchero
  • 1 bustinaLievito di birra secco

Strumenti

  • o Robot da cucina Monsieur cuisine

Preparazione Impasto per la pizza

Per preparare l’impasto per la pizza versate nel boccale prima i liquidi, quindi i 200 ml di acqua, i 100 ml di latte, i 20 ml di olio di oliva e i 10 gr di sale. Chiudete il coperchio e avviate il robot da cucina velocità 4 per 5 secondi.
Poi aggiungete 500 gr di farina setacciata, la bustina di lievito secco e un pizzico di zucchero. Chiudete nuovamente il coperchio velocità 5 per 50 secondi.
Per ultimo impostate la funzione “impastare” per 1 minuto. Preparate il piano di lavoro ben infarinato e adagiate l’impasto. Lavoratelo per 5 – 10 minuti a mano di modo che diventi bello omogeneo e sbattetelo energicamente sul piano di lavoro. Infarinate una ciotola e riponetelo all’interno creando una croce con un coltello sull’impasto. Lasciatelo poi lievitare dalla mattina fino alla sera.
Ho steso poi 4 pizze e le ho cotte nel forno g3 ferrari per 5 minuti a temperatura 2 1/2. Questo è il risultato! Buon appetito!
  1. impasto pizza in lievitazione
  2. impasto pizza con farina tipo 1
/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.