Crea sito

Crema di patate e porri

La crema di patate e porri è un primo piatto davvero molto gustoso e saporito.
L’abbinamento della patata dolce con il porro crea un ottimo contrasto di sapori che catturerà il vostro palato.
Servono davvero pochissimi ingredienti, come le patate, i porri, del formaggio grattugiato, e se volete potete metterci sopra dello speck croccante come ho fatto io. Avrete una consistenza morbida della crema e la parte croccante dello speck.
Se vi piacciono le creme e le vellutate provate anche la vellutata di zucca e quella di piselli e patate. Se avete il Monsieur Cousine potete provarla con questa ricetta.
Seguitemi anche sulla mia pagina facebook e pinterest per non perdere le novità!

crema di patate e porri
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema di patate e porri

  • 550 gpatate (con la buccia)
  • 220 gporri ((circa 2 porri grandi))
  • 1 lacqua
  • 90 gspeck (a fiammifero)
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP (colmi)

Strumenti

  • minipimer

Preparazione della crema di patate e porri

  1. patate tagliate

    Per preparare la crema di patate e porri per prima cosa pelate e lavate bene le patate e poi tagliatele a pezzetti.

  2. porro tagliato

    Pulite 2 porri grandi e tenete solo la parte bianca, ovvero il cuore del porro. Tagliatelo poi a rondelle e cuocetelo in una padella con dell’olio di oliva. Lasciatelo rosolare per un paio di minuti.

  3. patate e porro

    Aggiungeteci anche le patate a pezzetti e lasciate rosolare il tutto per un paio di minuti.

  4. cottura crema di patate e porri

    Aggiungeteci 1 litro di acqua e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

  5. speck croccante in padella

    Intanto in un’altra padella rosolate dello speck finchè non diventa croccante. In questo caso ho comprato lo speck a fiammifero già tagliato.

  6. crema di patate e porri

    Quando le patate e i porri saranno cotti utilizzate un minipimer e frullate bene tutto il composto. Deve essere liscio e omogeneo. Aggiustate poi di sale e pepe, metteteci anche due cucchiai colmi di grana padano grattugiato.

Note aggiuntive

Potete conservare la crema in frigorifero per un giorno

/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.