Crea sito

Crostata cuore di San Valentino

San Valentino si avvicina e per renderlo ancora più dolce oggi prepariamo un dolce molto goloso. Crostata cuore di San Valentino. Un guscio di pasta frolla che avvolge una crema bavarese al cioccolato e mascarpone e dei lamponi che creano acidità.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla

  • 2Tuorli
  • 1Uova
  • 150 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 350 gFarina
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Scorza di limone

Crema

  • 95 gPanna fresca liquida
  • 95 gLatte intero
  • 40 gTuorli
  • 20 gZucchero
  • 250 gMascarpone
  • 250 gCioccolato al latte
  • 1 gGelatina in fogli

Decorazioni

  • q.b.Lamponi
  • q.b.Biscotti a cuore

Preparazione

Pasta frolla

  1. Iniziamo a preparare la frolla per la nostra Crostata cuore di San Valentino : questo giorno va fatto in z2 giorni, quindi la sera prima Montiamo le uova con lo zucchero fino a che non diventeranno spumose.

  2. Uniamo ora alla farina la scorza del limone, la vanillina,il pizzico di sale. A parte sciogliamo il burro. Uniamo ora al composto di farina, il burro e le uova con lo zucchero.

    Impastiamo e formiamo un panetto .

    La pasta frolla per la nostra Crostata cioccolato e melagrana è pronta.

    Copriamo il panetto con la pellicola e mettiamolo a riposare in frigo per tutta la notte.

Per la crema

  1. iniziamo con la crema inglese. Portiamo a bollore il latte con la panna e nel frattempo mescoliamo insieme i tuorli con lo zucchero. A bollore versare latte e panna sui tuorli mescolando con una frusta. Avuto un composto omogeneo, riportare sul fuoco e sempre mescolando lasciate cuocere per cinque minuti. Togliete dal fuoco e versate in una ciotola. Nel frattempo idratate la gelatina in fogli in acqua fredda, e poi dopo averla strizzata accuratamente unitela alla crema inglese, ma solo dopo che questa sarà tiepida.

  2. Sciogliete il cioccolato e unite alla crema inglese, con una spatola di silicone mescolate energicamente il composto descrivendo dei piccoli cerchi al centro per allargarsi man mano verso i bordi. Non temete se il composto si indurirà perchè è una cosa normale. Mixate il tutto con un frullatore ad immersione per due minuti per affinare la struttura, facendo attenzione a noi inglobare bolle d’aria. Quindi unite in più volte il mascarpone che avrete tenuto almeno un paio d’ore a temperatura ambiente, mescolate e infine mixate nuovamente con il frullatore ad immersione fino ad avere un composto omogeneo. Coprite con pellicola a contatto, e riponete in frigorifero per far cristallizzare almeno per 12 ore.

Composizione

  1. Dopo il riposo riprendete la pasta frolla dal frigorifero, stendetela con l’aiuto di un mattarello sul piano spolverato di farina ad uno spessore di circa 3 mm, e foderate uno stampo precedentemente foderato di carta da forno. La dose è per una teglia tonda da 22 cm, ma se preferite avendo lo stampo come il mio a forma di cuore potete rivestire quello, lasciando in ogni caso i bordi alti non più di 2,5 cm. Forare con i rebbi di una forchetta in modo che non si gonfi in cottura per bolle d’aria, ed infornare in forno caldo a 170°C modalità ventilata per 30 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di sformare. Se vi avanza un pò di pasta frolla potete coppare e cuocere dei biscottini a forma di cuore che userete come decorazione.

  2. Possiamo procedere ora alla composizione della nostra crostata Crostata cuore di San Valentino. Prendete dal frigo la vostra vellutata e lavoratela con una spatola per renderla più liscia. Su di un vassoio piano fate tre lievi spuntoni di crema e sistematevi il guscio di frolla in modo che rimanga aderente al supporto. Ora riempite il guscio con la crema livellandola bene. completate posandovi su in ordine sparso qualche lampone e, se li avete preparati, dei biscottini sottili di frolla. Riponete in frigorifero e servite ben freddo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.