Crea sito

Calza della befana salata

La calza della befana salata è un idea originale per stupire i vostri ospiti durante il pranzo della befana. Potete riempirla come più vi piace , io ho scelto gli ingredienti della pizza con scarola. Provatela !

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cespo di scarola
  • 2 rotoliPasta brisé
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio
  • 3Filetti di acciughe
  • 150 gAsiago
  • 50 gOlive verdi denocciolate
  • 10 gCapperi

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Calza della befana salata : Mondate e lavate la scarola, quindi fatela appassire per un paio di minuti in pentola con un po’ d’acqua e il coperchio.

  2. Scolatela bene e tagliatela a pezzi.

    Preparate un soffritto con aglio, olio e i filetti di acciuga tritati. Quando le acciughe si saranno sciolte nell’olio, aggiungete la scarola.

    Lasciate insaporire la scarola per una decina di minuti, quindi unite le olive tagliate a metà e i capperi e lasciate asciugare bene l’acqua.

    Infine aggiustate di sale e pepe e lasciate intiepidire.

  3. Sovrapponete i 2 fogli di pasta brisée tenendoli separati con un foglio di carta forno in modo che non si attacchino tra loro, quindi disegnate la vostra calza con una lama appuntita.

    Mettete da parte i ritagli di pasta, separate i due fogli di brisée e farcite una delle due calze, lasciando 1-2 cm liberi lungo i bordi: disponetevi sopra la scarola, poi aggiungete il formaggio in pezzi.

  4. Delicatamente, prendete il secondo foglio di pasta e coprite la farcia, pressando leggermente per far uscire l’aria.

    Quindi sigillate bene i bordi con i rebbi di una forchetta.

    Sbattete l’uovo in una ciotolina e spennellate la calza. Usate la pasta avanzata per decorare la calza, spennellate anche i decori.

    Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200°C, per 30 minuti circa o fin quando non sarà ben dorata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.