Crea sito

macine senza glutine e senza lattosio

I frollini più buoni che ci siano! Perfette da inzuppare nel latte (vegetale), nel te’ o accompagnate ad un caffè. Perché no anche mangiate cosi’ come dolcetto, attenzione pero’ una tira l’altra:)

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina di riso
  • 100 gAmido di mais (maizena) senza glutine
  • 1Uovo
  • 50 gBurro chiarificato
  • 120 gPanna fresca liquida (Vegetale o senza lattosio)
  • 60 gZucchero a velo senza glutine (di Canna)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci senza glutine

Preparazione

  1. 1. Lavorate il burro chiarificato con lo zucchero a velo di canna ( se non avete lo zucchero a velo di canna, tritate finemente in un frullatore lo zucchero normale sempre di canna) con le fruste elettriche.

    2.Aggungete l’uovo e continuate a sbattere con le fruste.

    3. Incorporate la panna e frullate, l’impasto farà diverse bolle (è tutto normale).

    4. Aggiungete la farina setacciata, l’amido di mais ed il lievito.

    5. Finchè riuscite lavorate con le fruste e poi passate ad impastare a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.

    6. Mettete in frigorifero a riposare per 10 minuti

    7. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno, con uno spessore di circa 5/7 mm e formate con l’aiuto di un bicchiere dei cerchi e con l’aiuto di qualcosa di più piccolo tondo il buco in mezzo ( io ho usato il beccuccio della Sac a Poche).

    Spostate delicatamente con l’aiuto di una spatola il biscotto su una teglia ricoperta di carta da forno ed infornate a 180gradi forno statico per 15 minuti.

    Lasciate raffreddare e conservateli in una scatola di latta o una scatola ermetica.

    Si conserveranno per diversi giorni.

    Aspetto di vedere le vostre Macine!!!

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.