Crea sito

Lievito madre senza glutine

In questo periodo dove il lievito scarseggia, ho pensato di preparare il lievito madre così da averlo sempre in casa!!!

Dovete avere tanta pazienza e metterci tanto amore ma quando inizierete a vedere i risultati sarà un’emozione!!!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gFarina di riso
  • 50 gAcqua
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

Procedimento

  1. n un contenitore di vetro, mischiate la farina l’acqua è un cucchiaino di miele.

    Lasciate riposare in un posto buio per 3 giorni coperto da uno strofinaccio senza mai far nulla.

    Trascorsi i 3 giorni, fate il primo rinfresco, mettendo 50gr di Farina e dai 40 ai 50gr di acqua, dipende dalla consistenza della Farina, non deve essere troppo liquido.

    Lasciate riposare 48 ore, trascorso questo tempo il rinfresco va fatto tutti i giorni, con la stessa quantità di Farina, circa alla stessa ora, coprendo il barattolo con uno Scottex fermato con un elastico oppure con la pellicola avendo l’accortezza di bucarla per far passare l’aria! Non serve lasciarlo al buio.

    Dopo ogni rinfresco segnate il livello con un pennarello o con un pezzettino di scotch e quando in 3o4 ore sarà raddoppiato, il vostro lievito è pronto.

    Potete poi metterlo in frigorifero, rinfrescandolo una volta a settimana. Quando ne avrete bisogno, toglietelo dal frigorifero, rinfrescatelo, prendete quello che vi serve, lasciatelo a temperatura ambiente per almeno 4 ore prima di usarlo ed il resto riponetelo nuovamente in frigorifero.

    Si dice che con il lievito madre basta aggiungere uno zero per regolarsi sulla quantità! Ma all’inizio che magari non è ancora così forte, ve ne servirà un po’ di più!

    Fatemi sapere, ma credetemi che sono soddisfazioni😍😍😍

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.