Crea sito

Biscotti alle Mandorle

La mia Nonna li faceva spesso, e ce li spediva a 1000 km di distanza. Ora sta diventando anziana, deve riposarsi un pochino e quindi tocca a me.

Biscotti alle mandorle facili, veloci e gustosi.

Le mie mandorle fanno comunque 1000km, arrivano direttamente dalla Puglia e dai nostri alberi.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMandorle
  • 4Uova
  • 200 gZucchero
  • MezzoLimoni (Buccia grattugiata)

Preparazione

Procedimento

  1. Frullate 500 grammi di mandorle, io le preferisco un po’ grossolane, ma potete ridurle a farina.

    Unite lo zucchero e le uova una per una fino a che il composto diventa omogeneo, né troppo liquido, né troppo denso e questo dipenderà dalla grandezza delle vostre uova. Potrebbero servirne anche solo 3.

    Aggiungete la buccia di mezzo limone grattugiata.

    Formate delle palline con l’aiuto di un cucchiaio, che adagerete in una teglia ricoperta di carta da forno.

    Infornate a 180 gradi, forno statico per 20 minuti.

    A fine cottura, togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di porli in una scatola ermetica. Io ho utilizzato una scatola di latta e si conservano intatti per due settimane.

    Sono molto semplici e davvero buoni.

Conservazione

Si conservano in una scatola di latta per due settimane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.