In cucina con klea

Pasta gratinata con verdure

Questa è una delle mie ricette del cuore, di quelle che mi riportano indietro nel tempo, quando la mia bimba a due zampe andava a scuola.
All’ora di pranzo, quando uscivo dal lavoro e andavo a prenderla, era sempre affamata come un caimano a dieta.
Penso che questa sia più o meno la vita di tutte le mamme alle prese con quel milioncino di cose da fare, ma sebbene sul momento la fatica sia tanta vorrei darvi un consiglio di cuore, anche se non richiesto: assaporate anche la stanchezza, perchè il tempo passa troppo in fretta.
Beh, tornando a bomba capirete che la pasta gratinata con verdure è stata per me un vero jolly.
In realtà è buona anche se non andate di corsa, magari per un pranzo domenicale in famiglia.
Non vi resta che provarla e sono certa che… “anche a voi piacerà così”.

pasta gratinata con verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
711,18 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 711,18 (Kcal)
  • Carboidrati 74,34 (g) di cui Zuccheri 6,18 (g)
  • Proteine 21,74 (g)
  • Grassi 39,20 (g) di cui saturi 15,46 (g)di cui insaturi 7,56 (g)
  • Fibre 6,13 (g)
  • Sodio 479,56 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti:

  • 200 gcarote
  • 300 gbroccoli
  • 250 gpatate
  • 80 gpisellini (surgelati)
  • 300 gpenne rigate
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 60 gburro
  • 90 gparmigiano (grattugiato)
  • q.b.sale

Strumenti:

  • 1 Pirofila

Preparazione della pasta gratinata con verdure:

  1. Pulisco e lavo tutte le verdure, poi taglio carote e patate a dadini non troppo grossi, mentre i broccoli li divido in cimette. Io uso anche le foglie private della parte centrale dura ed i gambi sbucciati.

  2. Nel frattempo metto sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta e appena bolle verso le verdure esclusi i pisellini. Dopo circa 5 minuti unisco anche la pasta e regolo di sale.

  3. Quando mancano cinque minuti alla cottura della pasta aggiungo anche i pisellini ancora surgelati.

  4. Scolo il tutto e lo verso nuovamente nella pentola, condisco con burro, olio e parmigiano (ne lascio un paio di cucchiai da parte.

  5. Infine dispongo la pasta con le verdure in una pirofila, cospargo la superficie con il parmigiano rimasto e inforno a 180 gradi per 15-20 minuti, finchè non si è formata una bella crosticina in superficie.

Alternativa per la pasta gratinata con verdure:

Potete usare le verdure che preferite o che avete a disposizione, per esempio sostituire i broccoli con i fagiolini. Inoltre per una versione più leggera evitate il burro e condite soltanto con olio

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.