Crea sito

Tartelette con broccoli e crema di cannellini ai porri e zafferano

Un’idea raffinata per le festività o per un invito, le tartelette con broccoli e crema di cannellini ai porri e  zafferano sono ricche di ingredienti salutari come verdure, legumi e spezie, non contengono ingredienti di origine animale e sono decisamente eleganti da portare in tavola come antipasto.

Tartelette con broccoli

Meno di un mese a Natale! E’ arrivato il momento di iniziare a riordinare le idee per il menù delle feste. Cosa preparare? E’ vero che a Natale qualche sgarro è concesso, ma ci sono anche ricette che ci consentono di mangiare in maniera eccellente, fare un figurone con gli ospiti, stare nel budget e nutrirci in maniera consapevole. Non mi dilungo troppo e stavolta vado subito al dunque e vi lascio una ricettina super raffinata, super buona e super sana, adatta anche agli ospiti vegetariani, vegani e intolleranti ai derivati del latte:le Tartelette con broccoli e crema di cannellini ai porri e zafferano

Tartelette con broccoli

Tartelette con broccoli e crema di cannellini ai porri e zafferano

Tartelette con broccoli e crema di cannellini ai porri e zafferano
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Appetizer
Cucina: Naturale/vegan
Porzioni: 6
Cosa serve:
  • Broccoli, 200 g
  • Farina tipo 2 bio, 200 g
  • Porro, 100 g
  • Fagioli cannellini cotti, 200 g
  • Zafferano, 1 bustina
  • Olio extra vergine di oliva, 35 g + 2 cucchiai
  • Sale marino integrale
  • Occorrono 6 stampini per crostatine o tartelette
Come fare:
  1. Accendete il forno e portatelo a 180°.
  2. Impastate 200 g di farina con 60 g di acqua fredda e 35 g di olio extra vergine di oliva, ricavatene una palla avvolgetele in un canovaccio e mettetela a riposare per alcuni minuti.
  3. Dopo il adagiatela tra 2 fogli di carta da forno e stendetela con un mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 2 o 3 mm.
  4. Con un coppapasta o con una grossa tazza tagliate la sfoglia in 6 cerchi del diametro di circa 11-12cm.
  5. Ungete con l'olio gli stampi del diam. 10 cm stendete la pasta in questi ultimi e fatela aderire. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e mettete dei fagioli secchi per evitare che la pasta si gonfi durante la cottura. Ponete in forno caldo e cuocete a 180° per 18-20 minuti.
  6. Lavate il porro e tagliatelo a rondelle sottili. Pulite i broccoli e prelevatene le cimette.
  7. In una padella con due cucchiai di olio soffriggete il porro, quindi unite i cannellini e insaporiteli per alcuni minuti.
  8. Nel frattempo cuocete a vapore le cimette dei broccoli per 7 o minuti, devono rimanere sode, quindi tuffatele in acqua fredda per mantenere un bel colore verde. Condite le cimette con un pizzico di sale e un filo d'olio.
  9. Stemperate lo zafferano in un mestolino di acqua calda e versatelo nella pentola con i porri e i cannellini, salate, e cuocete 5 minuti a fuoco dolce con la padella coperta, quindi scoprite, e frullate con un frullatore ad immersione o nel bicchiere del mixer. Se la crema di cannellini risultasse eccessivamente liquida (deve avere la consistenza di una bechamel), fatela restringere ancora un paio di minuti in padella .
  10. Sfornate le tartelette, riempitele con la crema di cannellini, mettete ancora 1 minuto nel forno e servite le tartelette con broccoli e crema di cannellini allo zafferano calde.

Non dimenticare di seguirmi anche su Facebook, Instagram, Pinterest 

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.