Tagliatelle di farro con peperoni e porcini

Tagliatelle di farro bis“Prove generali d’autunno” potrebbe intitolarsi questa ricetta. Sì perché quando l’aria inizia a profumare di umido alla sera e alla mattina, quando le prime foglie gialle non possono più di stare sugli alberi e prendono la via della terra, quando sul letto compare una coperta in più e sul divano staziona il plaid, è automatico che sulla tavola di casa nostra arrivino le tagliatelle di farro con peperoni e porcini.

 

Le provai per la prima volta qualche anno fa, quando io e Davide, venimmo a vivere insieme. Lo spunto fu una vecchia rivista che, purtroppo, non riesco più a trovare. Incuriosita dall’abbinamento insolito porcini-peperoni, che a dire il vero mi sembrava in tantino azzardato, decisi di cucinarle. Mi sbagliavo di grosso! E’ proprio quello il punto di forza di questa gustosissima ricetta. Sembra che questi due ingredienti vadano a pennello in coppia, l’uno spalleggia perfettamente l’altro.

Non potete immaginare il profumo che pervade tutta la casa….

 

Anche se non siete grandi fan di questo cereale, vi suggerisco di provare la ricetta con le tagliatelle di farro, questo sugo rustico si sposa a meraviglia con il tipo di pasta.

Tagliatelle di farro con pomodori e porcini

Tagliatelle di farro con peperoni e porcini

Ingredienti per 4 persone

  • Tagliatelle di farro integrali, 250 gr
  • Peperone rosso, mezzo
  • Peperone giallo, mezzo
  • Porcini secchi, 60 gr (freschi 300 gr)
  • Panna di soia, 100 ml scarsi
  • Passata di pomodoro fatta in casa bio, 2 cucchiai
  • Prezzemolo fresco, un manciata
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale
  • Pepe

Preparazione

  • In una pentola capiente fate bollire abbondante acqua salata per la pasta.
  • Ammollate i funghi, lavate i peperoni e privateli dei semi, quindi, tagliateli a quadretti di circa 2 cm di lato.
  • In una padella, scaldate un po’ d’olio, unite l’aglio, rosolatelo e quindi eliminatelo. Aggiungete i peperoni e lasciateli insaporire 2 o 3 minuti a fuoco vivo mescolando.
  • Scolate i funghi, saltateli in padella con i peperoni, quindi, unite la passata di pomodoro ed eventualmente poca acqua calda. Salate e pepate e cuocete a fuoco lento per 15 minuti mescolando spesso.
  • Trascorso questo tempo unite la panna, amalgamate accuratamente e lasciate restringere il sugo.
  • Nel frattempo cuocete le tagliatelle di farro per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolatele e unitele al sugo per ripassarle in padella. Aggiungete una spolverata di prezzemolo fresco tritato e servite.

 

Print Friendly, PDF & Email

2 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.