Tabulé aromatico alla marocchina #vegan #senzalattosio

tabulé

Il tabulé aromatico alla marocchina non può mancare sulla mia tavola dell’estate. E’ così buono, sano, fresco, mediterraneo e semplice da preparare che non posso decisamente rinunciarvi. Soprattutto in questo periodo in cui un sacco di cose bollono in pentola e sto lavorando alacremente a progetti legati allo Yoga per il prossimo autunno, il tempo per cucinare scarseggia decisamente, ma la voglia di portare in tavola sempre qualcosa di genuino e preparato con le mie mani non manca.

Il tabulé aromatico è pronto in meno di mezz’ora, un tempo esiguo se si considera che alla base c’è un cereale integrale. Il cous cous infatti è un derivato del grano, ma ha molte qualità in più.

Le virtù del cous cous

Il cous cous è tradizionalmente originario delle regioni del Nord Africa, ma molto diffuso anche in Sicilia. E’ un ottimo sostituto della pasta anche per chi è a dieta, infatti il cous cous ha un notevole potere saziante ed è povero di grassi. Una buona porzione è costituita da solo 70 grammi per persona e, se abbinato ad un condimento completo, tranquillamente essere un piatto unico leggero e saporito.  Non mancano inoltre i nutrienti: vitamina A, vitamine del gruppo B e sali minerali quali magnesio, potassio e fosforo.

 Un piatto della vera dieta mediterranea

Non la pizza, né tantomeno le lasagne e neanche piattoni di pasta raffinata, non è questa la dieta mediterranea di cui parlano i nutrizionisti, ma uno stile alimentare antico e “povero” fatto di verdure fresche e cereali integrali. Il tabulè aromatico alla marocchina con cous cous integrale è un piatto della vera dieta mediterranea ed è uno dei miei assi nella manica per una cucina sana, veloce e decisamente gustosa.

Magari potreste prepararlo da portare in spiaggia, è perfetto per un pranzo estivo rinfrescante!

 

tabulé

 

Tabulé aromatico alla marocchina

Tabulé aromatico alla marocchina
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Cucina: Etnica/naturale
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Cous cous integrale precotto, 280 g
  • Pomodorini a grappolo o Piccadilly, 200 g
  • Cetriolo, mezzo
  • Cipollotto, 1 grande
  • Olive nere, 20
  • Aceto di mele, 3 cucchiai
  • Olio extra vergine di oliva, 4 cucchiai
  • Menta fresca, un mazzetto generoso
  • Aglio, 1 spicchio (facoltativo)
Come fare:
  1. Scaldate un filo d'olio in una padella, versatevi il cous cous sgranatelo con una forchetta. Bagnatelo con 300 ml di acqua bollente leggermene salata, quindi coprite la padella e spegnete il fuoco.
  2. Lasciate riposare il cous cous per 7-8 minuti, quindi sgranatelo nuovamente con i rebbi di una forchetta, conditelo con un filo d'olio e lasciatelo raffreddare.
  3. Tagliate i pomodorini a metà e i cetrioli a rondelle sottili, sistemateli su un tagliere per consentire di eliminare l'acqua di vegetazione.
  4. Tagliate il cipollotto a velo, se non amate il sapore deciso, lasciatelo decantare qualche minuto in acqua, quindi asciugatelo e tritatelo finemente.
  5. Tagliate il pomodoro e il cetriolo a cubetti piccoli, quindi aggiungete tutte l verdure al cous cous freddo.
  6. Tritate finemente la menta, quindi unitela al cous cous insieme con le olive.
  7. Condite con aceto di mele e olio, aggiustate di sale e lasciate riposare il tabulè aromatico in frigorifero per almeno 2 ore.
  8. Servite fresco.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 comments

Lascia un commento

*

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.