Spaghetti di farro con tarassaco, asparagi e pinoli

IMG_9956okvs

Il tarassaco è un vegetale che riesce sempre a stupirmi. Tanto è amarognolo e a molti poco gradito se gustato in insalata, tanto diventa interessante, versatile e raffinato negli abbinamenti azzeccati. Questo condimento ne è un esempio e, abbinato alla pasta di farro, riesce a dare il meglio di sè.

Tipica del periodo primaverile, la radice di questa pianta,viene utilizzata in medicina naturale come depuratore del fegato. Virtù detossificanti sono state riconosciute anche alle sue foglie coriacee ed amare.

Gli spaghetti di farro con tarassaco e asparagi sono un perfetto piatto detox di primavera, grazie anche agli asparagi dal lieve effetto drenante. Insomma, per farla breve, un vero piatto sano con gusto!

E a proposito di gusto il mio maritino se n’è mangiato con soddisfazione due piatti, proprio lui che, alla parola tarassaco, storce il naso e cerca qualcosa si alternativo in frigo.

 

IMG_9964ovk

Spaghetti di farro con tarassaco, asparagi e pinoli

Spaghetti di farro con tarassaco, asparagi e pinoli
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Primo piatto
Cucina: Cucina naturale
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Spaghetti di farro integrali 360 g
  • Tarassaco foglie, 80 g
  • Asparagi, 500 g
  • Patata, 1 media
  • Pinoli, 2 cucchiai
  • Cipolla dorata, mezza
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale
Come fare:
  1. Pulite la patata, pelatela e mettetela a cuocere a vapore o in acqua bollente per ca. 20 minuti o finchè non sarà morbida.
  2. Nel frattempo pelate la cipolla e tritatela finemente, pulite gli asparagi, eliminate la parte coriacea, tagliate a rondelle i gambi e conservate le punte. Lavate il tarassaco.
  3. In una padelle soffriggete la cipolla in due cucchiai d'olio, quindi unite agli asparagi a rondelle, spadellate e unite il tarassaco. Insaporite per qualche minuto, quindi aggiungete poca acqua e cuocete a fuoco dolcissimo fintanto che gli asparagi non saranno teneri ma sodi. Aggiustate di sale.
  4. Trasferite il contenuto della padella nel frullatore, unite la patate lessata e frullate il tutto alla massima velocità.
  5. Unite un cucchiaio di olio o quanto basta per rendere il composto fluido. Tenete da parte dil sugo, possibilmente al caldo.
  6. Nella stessa padella dove avete precedentementesoffrito asparagi e tarassaco, ponete le punte di asparagi , spadellatele brevemente per ammorbidirle.
  7. Cuocete gli spaghetti al tente, scolateli e uniteli alla padella con le punte di asparagi, aggiungete il sugo di asparagi e tarassarco, mescolate e servite utilizzando le punte di asparagi come decorazione.
Mi piace perchè:
E' un piatto molto gustoso che abbinale virtù dei cereali integrali a quelle delle verdure amare di stagione con effetto detox.
Difficoltà: Facile - Stagione: Primavera

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

4 comments

  1. Erica Di Paolo says:

    Credo proprio che questo piatto conquisterebbe anche me 🙂 A partire da quello spaghetto, che so essere mooooooooooolto buoni. La cremina, poi, con la dolcezza dell’asparago e il carattere del tarassaco è perfetta per la ruvidità della pasta. Grande Silvia!

    • Silvia says:

      Solo una grande esperta di sapori come te poteva cogliere al volo questo abbinamento di ingredienti. Sei una grande. Un bacione.

    • Silvia says:

      Ciao Alice, devi assolutamente provarlo, è un toccasana e cucinato bene è il suo perchè. Grazie a te per essere passata di qui. Ti abbraccio, carissima 🙂

Lascia un commento

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.