Crea sito

Sfogliatine di pera al timo e cannella

Sfogliatine di peraOgg vi lascio questa ricetta di dolce semplice e rapida che ha come protagonista un frutto che io trovo ottimo nella preparazione dei dessert: la pera.

Il suo gusto pieno e confortante è un vera coccola per il palato e la consistenza leggermente ruvida rende questo frutto ancora più interessante.

Queste sfogliatine sono adatte sia come dessert, in abbinamento ad una pallina di gelato al cioccolato, sia come merenda. Al posto di tante brioche e snack preconfezionati, superfaciti di conservanti, grassi di bassa qualità e di zuccheri della peggior specie, una sfogliatina contiene mezzo frutto e solo un piccolo disco di pasta sfoglia. Scegliete con cura quest’ultima, che sia priva di grassi idrogenati e possibilmente integrale e biologica, così potrete stare tranquilli sulla qualità del prodotto che otterrete.

sfogliatine di pera

Sfogliatine di pera al timo e cannella

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta sfoglia pronta senza grassi idrogenati, 1 rotolo da 230 gr
  • Pere piccole, 2
  • Sciroppo d’agave, 5 cucchiai
  • Limone, mezzo
  • Timo, 2 rametti + eventuali altri per decorare
  • Cannella q.b.

Preparazione

  • Lavate le pere, sbucciatele senza eliminare il picciolo. Bagnatele con il succo di limone per evitare che anneriscano quindi trasferitele in una pentola stretta dai bordi alti.
  • Copritele con l’acqua, aggiungete due cucchiai di sciroppo d’agave colmi, due rametti di timo, una spolverata molto generosa di cannella. Portate l’acqua a bollore e, da quel momento, cuocete per 8/10 minuti. Le pere devono risultare cotte, ma bene sode. Togliete la pentola dal fuoco e lasciate intiepidire le pere. Conservate l’acqua di cottura delle pere.
  • Stendete la sfoglia sulla carta da forno, con l’aiuto di una formina o di una tazza dal bordo largo, ricavate quattro dischi di sfoglia del diametro di 10-12 cm. Raccogliete la sfoglia in eccesso che potrete utilizzare per un’altra preparazione.
  • Adagiate le pere su di un tagliere, dividetele a metà e affettatele per i senso verticale lasciando le fette unite all’estremità in alto in corrispondenza del picciolo.
  • Sistemate le mezze pere sui dischi di sfoglia aprendo leggeremente le fette a ventaglio.
  • In una padellina scaldate i tre restanti cucchiai di sciroppo d’agave, unite due cucchiai di acqua di cottura delle pere e, a piacere, eventuale altra cannella. Scaldate per un paio di minuti o fino a che non otterrete una salsa morbida ma corposa.
  • Versate la salsa dolce sulle pere, evitando i bordi delle sfogliatine.
  • Infornate a 200° e cuocete per 15/20 minuti.
  • Servite le sfogliatine tiepide. Ottimo l’abbinamento con un cucchiaino di gelato al cioccolato.

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

4 Risposte a “Sfogliatine di pera al timo e cannella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.