Muffin salati con farina di lenticchie rosse, curcuma e verdure

Muffin salati con farina di lenticchie rosse, un invitante finger food a base vegetale, da servire come originale antipasto o come salutare snack salato. A basso indice glicemico, senza glutine e senza derivati animali.

Muffin salati

Sta per iniziare il periodo più bello, più elettrizzante, ma anche più frenetico dell’anno. Oggi è il 1° Dicembre e siamo ufficialmente entrati nel mese del Natale. Quest’anno però ho deciso che non mi farò prendere dalla frenesia, ma mi godrò questo Avvento gustandomi le giornate attimo dopo attimo; assaporando le cose semplici, come una tisana con le amiche, lo scambio di qualche piccolo dono fatto con le mie mani pensando a chi lo riceverà, l’allestimento dell’albero di Natale e la decorazione della casa… Sono come al solito in ritardo, ma vorrei che quest’anno gli addobbi fossero tutti in materiali naturali, pigne, bacche, legno, corteccia… la Natura ci offre tutto, non abbiamo bisogno di altro! Insomma ho voglia di cose piccole, semplici e genuine,  proprio come la ricetta di oggi, i muffin salati con farina di lenticchie e verdure. I muffin sono un classico che piace sempre e io trovo che le versioni salate siano così allegre da portare in tavola.

Questi muffin salati, poi, sono una vera chicca per grandi e bambini perche: 

  • hanno un gusto delizioso leggermente speziato (se amate i falafel adorerete questi muffin)
  • sono senza glutine, quindi adatti anche a chi non lo tollera
  • sono senza uova e latticini, ideali per vegani e intolleranti a uova e derivati del latte
  • sono a basso indice glicemico e senza farine di cereali, pertanto adatti anche a chi deve tenere sotto controllo la glicemia
  • sono ricchi di verdure e molto versatili poichè potete scegliere di arricchirli anche con altre verdure di stagione
  • contengono curcuma dai noti effetti benefici (antossidanti, antitumorali, antinfiammatorie, etc.), ma anche il cumino con notevoli proprietà digestive e antiossidanti
  • contengono semi di chia, ricchi di sali minerali e acidi grassi (Omega3)

Io li trovo deliziosi anche da portare sulla tavola di Natale magari in versione mignon con pirottini a tema, vi assicuro che abbinati alle verdure sott’olio sono la fine del mondo e saranno super apprezzati dagli ospiti vegetariani, vegani e pure dagli onnivori! Buon Dicembre a tutti! 

Con questa ricetta partecipo al contest “The Free Food Lover” organizzato da Senza é Buono e da Shake your free life

 

Muffin salati 

Muffin salati con farina di lenticchie rosse, curcuma e verdure, vegan e gluten-free*

Muffin salati con farina di lenticchie rosse, curcuma e verdure
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Appetizer
Cucina: Naturale/vegan
Porzioni: 6
Cosa serve:
  • Farina di lenticchie rosse bio, 200 g
  • Porro, 1 piccolo
  • Carota, 1
  • Broccoletti, 50 g
  • Cipolla dorata, 50 g
  • Curcuma, 1 cucchiaio
  • Semi di chia, 1 cucchiaio
  • Curry in polvere, 1 cucchiaino da té
  • Cumino in polvere, 1 cucchiaino da caffè
  • Bicarbonato, 1 cucchiaino da té
  • Acqua 120 ml
  • Olio extra vergine di oliva, 30 g + 1 cucchiaio
  • Sale marino integrale
  • Pepe bianco macinato
Come fare:
  1. Accendete il forno e portatelo a 180°
  2. Mettete a bagno i semi di chia nell'acqua appena tiepida
  3. Lavate le verdure e con l'aiuto del mixer riducetele a pezzi piuttosto piccoli.
  4. In una padella scaldate un cucchiaio d'olio e lasciatevi appassire le verdure per 5 minuti, aggiustate di sale, quindi spegnete e lasciate intiepidire.
  5. Mettete la farina di lenticchie in una terrina, miscelatela con le spezie, il bicarbonato, il sale e il pepe.
  6. Unite quindi le verdure e i semi di chia con l'acqua di ammollo, mescolate accuratamente e in un secondo tempo aggiungete l'olio. Mescolate l'impasto in modo da renderlo morbido e uniforme.
  7. Foderate gli stampi da muffin con gli appositi pirottini, quindi dividete l'impasto in sei stampi.
  8. Infornate a forno caldo a 180° e cuocete per 25/30 minuti. Poichè il tempo di cottura talvolta varia da forno a forno, prima di estrarre i muffin salati dal forno verificate l'avvenuta cottura facendo la prova con lo stuzzicadenti.
  9. Servite leggermente tiepidi o a temperatura ambiente
Mi piace perchè:
E' un modo divertente e saporito per magiare legumi e verdure, è adatto a chi non tollera farine, glutine, ma anche uova e derivati del latte.
Difficoltà: facile - Stagione: autunno/inverno

*in caso di celiachia e conclamata intolleranza al glutine è indispensabile scegliere unicamente ingredienti certificati gluten-free

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.