Crea sito

Insalata greca finger food, aperitivo greco chapter2

Insalata greca finger food

Per chi ha seguito il mio post precedente ecco il capitolo secondo dell’aperitivo greco. Se invece vi è sfuggito potete trovarlo qui.

L’insalata greca è una delle poche cose che riesco a mangiare quando il termometro supera i 30°. Fresca, ricca d’acqua, saporita e sfiziosa è gradevole per il palato ed è un ottimo modo per incamerare acqua, sali minerali, vitamine e proteine. Ci aiuta a reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione; in particolare il cetriolo e la cipolla sono ricchi in potassio di cui in estate è importante fare scorta perché spesso andiamo in carenza e ci sentiamo stanchi e spossati.  Il pomodoro, inoltre,  abbassa la temperatura corporea ed ha un effetto rinfrescante. Altro elemento da non trascurare, soprattutto per chi in estate teme la prova costume, è che l’insalata greca contiene poco più di 150/200 calorie a porzione, un vero e proprio piatto light!

Trasformare questa fresca insalata in un finger food è una buona idea per godere dei suoi benefici anche durante un aperitivo o una cena in piedi con gli amici, occasioni in cui, invece, si tende ad abusare di cibi poco salutari come patatine fritte, salumi e pizzette.

Organizzate una serata dal sapore greco servendo l’insalata greca finger food con il pane pita e le salse tzatziki e melitzanosalata le cui ricette trovate in questo post.

Buon aperitivo!

insalata greca finger food

 

Insalata greca finger food, aperitivo greco chapter 2

Insalata greca finger food
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Insalata
Cucina: Greca
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Peperone verde, 1 grande
  • Cetriolo, 2
  • Cipolla, 1 piccola
  • Pomodori a grappolo, 500 g
  • Feta, 250 g
  • Olive nere tipo Kalamata, 1
  • Aceto di mele q.b
  • Olio extra vergine di oliva q.b
  • Origano essiccato q.b.
  • Sale marino integrale
Come fare:
  1. Lavate il peperone, privatelo del picciolo e dei semi all'interno. Affettatelo sottilmente e mettetelo in una insalatiera.
  2. Lavate i pomodori tagliateli a spicchi ed uniteli ai peperoni.
  3. Pelate i cetrioli, tagliateli a fette dello spessore di 1 cm, quindi a dadini, e aggiungeteli alle altre verdure.
  4. Affettate sottilmente la cipolla. Se volete smorzare un poco il gusto della cipolla, dopo averla tagliata mettetela a bagno in una terrina colma d'acqua,
  5. Condite le verdure con il sale, l'aceto di mele e l'olio extra vergine di oliva e con una generosa spolverata di origano.
  6. Tagliate la feta dadini dello spessore di ca. 2 cm.
  7. Componete l'insalata in bicchierini o coppette monoporzione alternando le verdure alla feta e alle olive. Completate irrorando l'insalata un un cucchiaio di condimento avanzato dalle verdure. A piacere decorate con una fogliolina di menta o basilico.
  8. Tenete in frigorifero fino al momento di servire.
  9. Accompagnate l'insalata greca finger food con una forchettina.
Mi piace perchè:
Perchè è fresca e gustosa ed in versione finger food è un'idea divertente per un aperitivo sano, ma sfizioso che ricorda le atmosfere delle isole greche.

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.