Crea sito

Insalata di pasta: casarecce al profumo di curry

insalata di pasta

Sotto l’ombrellone, per un pic nic in campagna o in montagna, ma anche in ufficio, la pasta che oggi vi propongo è versatilissima e si adatta perfettamente a tutte le occasioni fuori casa. Certo, gustata in un luogo ameno potrà sembrarvi anche più buona, ma vi assicuro che se amate anche solo minimamente l’aroma di curry apprezzerete questa insalata di pasta. La presenza della spezia è così discreta, ma al contempo così caratterizzante da rendere questo piatto speciale nonostante gli ingredienti siano pochi e semplici.

La presenza della spezia è così discreta, ma al contempo così caratterizzante da rendere questo piatto speciale nonostante gli ingredienti siano pochi e semplici. La preparazione poi, sempre che abbiate una maionese già pronta, è davvero velocissima. Perfetta da cucinare in anticipo, è diventata la mia insalata di pasta ufficiale quando devo portarmi il pranzo fuori casa. Preparata la sera prima e lasciata riposare una notte diventa ancora più gustosa.

Io la cucino ormai da anni, tanto che ho perso il ricordo della provenienza di questa ricetta. Spero che piaccia anche a voi e che anche voi la “adottiate”.

insalata di pastaInsalata di pasta: casarecce integrali al curry con pomodorini e olive

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta integrale bio formato corto (io casarecce), 300 gr
  • Pomodorini a ciliegia o datterino, 15
  • Olive nere, 15
  • Scalogno, 1
  • Limone, 1
  • Maionese (preferibilmente vegetale), 4 cucchiai
  • Curry, 1 cucchiaino
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale

Preparazione

  • Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolatela, passatela brevemente sotto l’acqua corrente e tenetela da parte (aggiungete un filo d’olio per evitare che si appiccichi).
  • Preparate la maionese vegetale come indicato qui, quindi, unite a quest’ultima il succo di limone e il curry, amalgamate accuratamente.
  • Pelate lo scalogno e affettatelo a velo, denocciolate le olive e tagliatele a rondelle.
  • Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, eliminate i semi e mettete i pomodori capovolti su di un tagliere perché perdano l’acqua. Lasciateli riposare 15 minuti, quindi tagliateli a tocchetti.
  • Componete l’insalata con la pasta, lo scalogno, i pomodori e le olive e condite con la maionese aromatizzata al curry.
  • Mettete la pasta in frigorifero a raffreddare e ad insaporire per almeno un’ora.
  • Servite l’insalata di pasta fredda.

Seguimi anche su Facebook, Pinterest e altri social

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

2 Risposte a “Insalata di pasta: casarecce al profumo di curry”

  1. Che meraviglia! Il curry impreziosisce sicuramente il sapore di questa semplice quanto buona ricetta…mi sa proprio che l’adotterò con piacere 😉

    1. Per me è l’insalata di pasta per eccellenza, gustosa e per niente banale. Grazie per i tuoi sempre graditi commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.