Hummus di fave e piselli

L’ hummus di fave e piselli è una alternativa leggera, fresca ed estiva al tradizionale hummus di ceci. E’ perfetto da servire all’aperitivo accompagnato da pane arabo o verdure crude.

hummus di fave e piselli

Se amate l’hummus di ceci adorerete l‘hummus di fave e piselli. E’ quello che è accaduto a me che vado letteralmente pazza per l’hummus tradizionale, ma chissà perchè, mi sembra una ricetta un po’ invernale. Qualche giorno fa invece ho comprato delle bellissime fave e dei piselli altrettanto belli, pensavo e ripensavo a cosa farne, volevo una ricetta che valorizzasse questi legumi primaverili e che fosse possibilmente senza glutine, senza lattosio e anche vegan in modo da essere adatta alle esigenze e alle scelte alimentari di tutti.

Mi è venuto in mente di farne un hummus verde e fresco, perfetto per questa stagione in cui gli aperitivi in terrazzo e all’aria aperta iniziano a sprecarsi.

Personalmente amo gli aperitivi, un momento così “leggero” e conviviale in cui si possono incontrare gli amici senza impegnarci troppo in elaborate ricette, professionalmente devo però dire che il rito dell’aperitivo è uno dei più rischiosi per sgarrare con l’alimentazione: patatine, pizzette, focaccine e così via. Tutti cibi ad altissimo indice glicemico e, se non sono fatti in casa, anche con farine e oli probabilmente non troppo salutari e di dubbia provenienza.

Ed ecco che arriva in soccorso l’hummus di fave e piselli perfetto per un apertivo super sano e ricco di proteine vegetali. Altre buone notizie sono che piselli e fave sono tra i legumi meno calorici in assoluto: se siete già in ansia per la prova costume, rendetelo ancora più leggero dimezzando la quantità di olio e utilizzando più acqua di cottura dei legumi per rendere cremosa la salsa.

Fave e piselli sono, inoltre, un’ottima fonte di ferro come buona parte dei legumi ( le più ricche in assoluto sono le lenticchie) e in questa ricetta l’abbinamento con il limone rende il ferro ancora più disponibile e ne migliora l’assorbimento.

Io credo che l’hummus di fave e piselli diventerà uno dei miei cavalli di battaglia per gli aperitivi estivi, semplice e veloce da preparare, adatto a tutti e di sicuro successo! Servitelo con il pane arabo (solo per chi tollera il glutine) come vuole la tradizione, oppure in maniera più originale con con delle verdure crude come salsa per il pinzimonio.

hummus di fave e piselli

Hummus di fave e piselli

Hummus di fave e piselli
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Cucina: Naturale
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Fave sgranate, 150 gr
  • Piselli sgranati, 150 gr
  • Tahina (crema di sesamo), 1 cucchiaio colmo
  • Aglio, 1 spicchio piccolo
  • Limone succo, 1
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale
Come fare:
  1. Portate a bollore una pentola d'acqua, tuffatevi le fave e i piselli e scottateli per 5 minuti.
  2. Scolateli dallì'acqua di cottura (tenendone da parte qualche cucchiaio) e lasciateli indiepidire
  3. Sbucciate lo spicchio d'aglio ed eliminate il germoglio
  4. trasferite i legumi nel mixer, aggiungete l'aglio, il succo di un limone e frullate alla massima velocità.
  5. Unite la tahina e azionate nuovamente fino a che il composto non inizia a diventare cremoso.
  6. Unite un cucchiaio di olio, e qualora la consistenza si mostrasse ancora poco cremosa un cucchiaio di acqua di cottura dei legumi.
  7. Azionate nuovamente il mixer fino a portare l'hummus di fave e piselli alla perfetta cremosità
Mi piace perchè:
Perché è un ricetta ideale per un aperitivo sano e gustoso che piacerà a tutti.
Difficoltà: Facile - Stagione: Primavera/Estate

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 comments

    • Silvia says:

      Grazie Zia Consu, sono contenta che l’idea ti piaccia. Io invece credo che proverò il tuo con i soli piselli. Bello scambiarsi le ricette, no? Felice serata a te!

Lascia un commento

*

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.