Carpaccio di salmone aromatico

Carpaccio di

Se avete in programma un romantico tête-à-tête il con il  vostro amato/a o qualche nuova fiamma, vi consiglio di servire  tra le portate della cena questo sfiziosissimo piatto: credetemi,  non potrete sbagliare. Il detto “gli uomini si prendono anche con la gola” (vale anche per le donne) è assolutamente vero e, con questo carpaccio di salmone, sarete a metà dell’opera!

Una vera armonia di sapori per un piatto freschissimo, assolutamente perfetto per questa stagione e  che, soprattutto,  non vi farà sentire appesantiti.

In certe occasioni, é davvero vietato iniziare a sbadigliare subito dopo cena, non trovate?

Questo carpaccio di salmone, inoltre, è semplicissimo e super veloce da preparare,  il che non guasta, così, oltre a non rischiare figuracce, avrete tutto il tempo per la toeletta e arriverete all’appuntamento perfette!

Se invece ritenete di essere delle vere schiappe in cucina….. fatevi portare fuori a cena!

Come posso con un piatto così non farmi tentare dal partecipare al divertente contest Cosa cucineresti per lui?contest-nuovo-e1370201083714

organizzato dai blog Le Ricette di Tina e Arte in Cucina in collaborazione con Casa Bianca Piacenza? Tra i due fascinosi scelgo il Gere…

Carpaccio di

Carpaccio di salmone aromatico

Ingredienti per 4 persone

  • Salmone al naturale o leggermente affumicato, 400 gr
  • Pomodorini a grappolo, 10
  • Rucola, 2 manciate
  • Scalogno, 1
  • Limone, 2
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale
  • Pepe rosa

Preparazione

  • Lavate i pomodorini e  tagliateli a metà. Metteteli su di un tagliere con l’interno rivolto verso il basso. Lasciateli riposare per una decina di minuti in modo che perdano l’acqua.
  • Stendete il salmone su di un capace piatto da portata ed irroratelo con il succo dei limoni.
  • Pulite lo scalogno e tagliatelo a rondelle sottilissime, quindi, separate i vari strati in modo da ottenere degli anelli che adagerete su tutta la superficie del carpaccio.
  • Tagliate i pomodorini a dadini di circa mezzo centrimetro di lato e distribuite anch’essi sul salmone.
  • Pestate il pepe rosa in modo da ridurlo in polvere. Salate, pepate e aggiungete la rucola che avrete lavato e asciugato.
  • Annaffiate con olio extra vergine di oliva e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Guarnite con fettine di limone e servite ben freddo.

Ti è piaciuta la ricetta? Segui anche la pagina Facebook cliccando Mi Piace.

 

Print Friendly, PDF & Email

14 comments

    • Silvia -In Cucina con il Naturopata says:

      Ciao Anna Laura, anch’io sono una fan del salmone e questa ricetta è una delle mie preferite. Grazie per la tua visita e per i tuoi complimenti! CIao

    • Silvia -In Cucina con il Naturopata says:

      Ciao, ti ringrazio moltissimo! Il porro potrebbe starci bene. Taglialo a rondelle sottilissime e lascialo a bagno un paio di minuti nell’acqua se temi che il gusto sia troppo forte.

      • Daka The Cook says:

        Ciao, e grazie per la cortese risposta. Ho fatto come mi hai consigliato (e ho omesso la rucola, che non mi piace) ed il risultato è stato fantastico: bello all’occhio e gustosissimo al palato! Grazie per la ricetta 😉

        • Silvia -In Cucina con il Naturopata says:

          Hai fatto bene ad omettere la rucola, con il porro non mi sembra particolamente in armonia. Sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta io la uso spesso come asso nella manica, volocissima da preparare e …si fa un figurone. Grazie a te per questa nuova versione al porro! 😉

  1. LipsClosed says:

    L’ultima cosa che farei con te, sarebbe portarti fuori a cena 🙂

    Ricette sempre intrigati, foto splendide e quel tocco di simpatia rendono il tuo blog davvero delizioso.

    E’ sempre un piacere. Buona giornata
    L.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.