MINI RICOTTELLE RICETTE DA REGALARE

Voglio proporvi questo meraviglioso dolce sardo, in versione mini. Ho pensato di regalare a parenti e amici questi sacchettini decorati con nastri. Un’idea diversa dal solito, ma vi assicuro molto apprezzata, perchè semplice e golosa. La realizzazione è facile, ma più divertente sarà preparare le confezioni delle MINI RICOTTELLE RICETTE DA REGALARE. Ho cercato di fotografare al meglio per rendere l’idea e vi assicuro che dal vivo sono veramente carini e poi sono piaciuti tantissimo!!!

ricette da regalare

 

Ingredienti per il ripieno:

500 g di ricotta

3 cucchiai di farina 00

2 uova

scorza di due arance grattugiate

200 g di zucchero

1 pizzico di zafferano

1 pizzico di sale

facoltativo 1 cucchiaino di lievito e uva passa

Ingredienti per la sfoglia

500 kg di farina 00

100 g di strutto

1 pizzico di sale

100 ml di acqua ( circa più o meno )

Occorrente:

1 foglio di cellophane per confezioni alimentari

nastri colorati

 

Procedimento

Setacciate la ricotta in una terrina, aggiungete lo zucchero , la farina setacciata, le scorze, le uova ed il pizzico di zafferano e amalgamate bene il tutto. Fare riposare in frigo almeno mezz’ora. Nel frattempo preparare la sfoglia. Lavorate su una spianatoia la farina con lo strutto facendolo incorporare, aggiungendo acqua e sale. Lavorate bene. Potete usare anche un’ impastatrice o un robot da cucina, come più preferite. Stendete la sfoglia e ricavate dei dischetti dello spessore di 2 mm. Mettete sopra un po di ripieno e chiudete la sfoglia pizzicandola. Usate una teglia con carta forno, adagiate sopra le ricottelle e mettete in forno caldo a 180°per 20 minuti. Saranno pronte quando la sfoglia sarà dorata e il ripieno si sarà gonfiato. Ritagliate il cellophane della grandezza desiderata e chiudete con nastri a piacere, io ho messo due dolcetti in ogni sacchettino.

ricottelle ricetta sarda

 

2 Risposte a “MINI RICOTTELLE RICETTE DA REGALARE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.