Crea sito

IMPASTO PIZZA BIMBY

Ci sono sempre alcune regole d’oro da rispettare per la preparazione degli impasti, come per esempio il rapporto acqua – farina, o l’ordine degli ingredienti. Il glutine contenuto nelle diverse farine può assorbire più o meno una certa quantità di acqua e l’umidità dell’ambiente in cui è conservata la farina o il luogo dove si impasta fanno la differenza. in molti impasti gli ingredienti sono puramente indicativi. Io ho provato ormai da anni la ricetta dell’ IMPASTO PIZZA BIMBY ed è vero che comunque la farina può variare di 10-20  g ma non sempre. Utilizzo sempre la stessa farina e sin’ ora la ricetta l’ho seguita sempre alla lettera.impasto pizza bimby

Ingredienti

220 g di acqua a temperatura ambiente

1 cucchiaio di malto d’orzo o di zucchero

15 g di lievito di birra

400 g di farina 0

30 g di olio evo

1 cucchiaino di sale

Procedimento

Versate nel boccale l’acqua, il malto o lo zucchero ed il lievito, mescolate 20 sec.vel.2. Aggiungete la farina, l’olio ed il sale ed impastate  2 min. vel. spiga. Togliete l’ impasto e mettetelo in una ciotola dai bordi alti, leggermente oliata. Coprite con pellicola e lasciate lievitare per due ore circa. Riprendete quindi l’impasto e sul piano da lavoro infarinato stendetelo in una sfoglia sottile 5 mm aiutandovi con il mattarello. Oliate una teglia del diametro di 30 cm o se preferite la placca forno e adagiatevi la sfoglia aiutandovi con le mani per rialzare il bordo. Condite come vostro solito  e cuocete a 220° (forno preriscaldato) per 20 minuti.

Per un impasto senza bimby, per ingredienti e procedimento CLICCA QUI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.