Crea sito

CAVOLFIORE ALLA BESCIAMELLA

Se volete gustare una squisitezza di verdure, oggi vi consiglio il CAVOLFIORE ALLA BESCIAMELLA, arricchito da qualche cucchiaio di olive nere. Bollito o cotto a vapore, il cavolfiore è condito con una salsa delicata e gratinato poi in forno. Proponetelo come secondo piatto o un ricco contorno.

 

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 2 cucchiai di olive nere denocciolate
  • 500 ml di latte
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 80 g di burro
  • 40 g di farina
  • noce moscata
  • sale

Preparazione

Pulite il cavolfiore, eliminate il tronco e le foglie esterne, dividetelo in cimette e lessatelo, in acqua bollente leggermente salata, al dente. Se preferite utilizzare il cestello per la cottura a vapore, lasciatelo sempre al dente.

Preparate la salsa besciamella  in questo modo:

Fate tostare la farina insieme al burro, unite il latte a filo e continuate a mescolare continuamente per evitare che si formino grumi, sin quando la besciamella sarà della giusta densità. In alternativa utilizzate 400 ml di besciamella pronta.

Spegnete, aggiustate di sale e insaporite con un pizzico di noce moscata, unite 50 g di formaggio e amalgamate.

Condite il cavolfiore preparato precedentemente con metà della salsa e le olive tagliate a rondelle. Aiutatevi con due cucchiai per distribuire bene la salsa.

accendete il forno e portatelo alla temperatura di 200°

Imburrate una pirofila oppure utilizzate una teglia con carta forno, mettete il cavolfiore e ricoprite con il resto della salsa besciamella spolverizzando la superficie con il resto del formaggio grattugiato.

Passate in forno e fate cuocere per 30 minuti o più, sin quando si formerà una crosticina dorata in superficie.

Sfornate e fate riposare prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.