Porri gratinati al prosciutto

Ho scoperto da poco la bontà dei porri, che ora voglio usare molto più spesso nelle mie ricette! Sarà che li vedevo così grandi e impegnativi ma ho imparato molte cose riguardo al porro che me lo hanno fatto amare! Per esempio, credevo che non si potesse usare tutto invece potete usare la parte superiore verde scuro per fare le vellutate mentre il resto del porro lo potete usare in svariati modi che vedremo man mano nelle mie ricette. Un modo in cui lo potete utilizzare è come suggerisce la ricetta di oggi: i PORRI GRATINATI AL PROSCIUTTO! Ho usato il cuore del porro cioè la parte bianca, appunto, e poco del verde chiaro salendo.
Li ho gratinati al forno insaporendoli con prosciutto crudo, parmigiano e pangrattato. Se volete una versione ancora più golosa potete metterci la besciamella sopra e poi aggiungere il prosciutto, il parmigiano e pangrattato come da ricetta. Saranno ancora più sfiziosi!

Potrebbero interessarvi anche: BROCCOLI GRATINATI CON BESCIAMELLA, FAGIOLINI GRATINATI IN PADELLA, PEPERONI GRATINATI AL FORNO.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Porri gratinati al prosciutto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER I PORRI GRATINATI AL PROSCIUTTO:
  • 350 gporri (3 cuori di porro)
  • 5 fetteprosciutto crudo
  • 20 gparmigiano
  • 20 gpangrattato
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Pirofila

Procedimento

COME PREPARARE I PORRI GRATINATI AL PROSCIUTTO:
  1. Per realizzare i porri gratinati al prosciutto per prima cosa pulite i porri, scegliete la parte centrale del porro e conservate invece le foglie superiori per altre ricette come le vellutate. In una padella ampia, lessate i cuori di porro in acqua salata per una quindicina di minuti. Sentite, magari con una forchetta infilandola in mezzo, se sono morbidi. Poi scolateli e metteteli in una pirofila. (foto 1) Tagliateli a metà. (foto 2)

    Successivamente tagliate le fettine di prosciutto crudo a pezzetti fini e cospargete ogni porro con quest’ultimi e poi col parmigiano e il pangrattato. Salate e pepate a piacere. (foto 3)

    Mettete a gratinare in forno riscaldato a 180° fino a doratura. Portate subito in tavola i vostri porri gratinati al prosciutto!

Note

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito!

Sono su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciate anche un commento se vi va!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.