Pasta frolla base per crostate e biscotti

Oggi vi lascio la ricetta di una preparazione davvero classica e conosciuta da tutti: la PASTA FROLLA! E’ la base per tantissimi dolci soprattutto crostate e biscotti a cui non si può dire di no! La ricetta è di pasticceria in quanto me l’ha passata mio zio che è stato pasticciere per molti anni e quindi è infallibile! Con questa dose che vi scrivo sotto vi possono venire 2 crostate, una da 26/28 cm e un’altra più piccolina oppure potete fare una crostata e col resto dei graziosi biscotti.
Con questa ricetta potete realizzare anche la bellissima CREAM TART.

Potrebbero interessarvi anche CROSTATA CON CONFETTURA, CROSTATA CON FROLLA AL GRANO SARACENO, CROSTATA ALLE MELE E CREMA PASTICCIERA.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Pasta frolla base per crostate e biscotti
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER PASTA FROLLA BASE PER CROSTATE E BISCOTTI:
  • 500 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 250 gburro
  • 2uova (intere)
  • 1scorza di mezzo limone
  • 1/2bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bustinavanillina

Strumenti

  • Spianatoia o ciotola

Procedimento

COME PREPARARE LA PASTA FROLLA BASE:
  1. Per preparare la pasta frolla, in una ciotola o sulla spianatoia, fate la fontana con la farina. Al centro mettete lo zucchero e il burro non troppo freddo. (foto 1) Quindi unite la vanillina, la scorza grattugiata del limone e le uova intere. (foto 2) Spargete il lievito sulla farina e cominciate a impastare il tutto a mano. (foto 3)

  2. Dopodiché formate una palla, ricoprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per un’ora.

    Al termine del tempo tirate fuori dal frigo e potete procedere alla preparazione da voi scelta: crostata, biscotti, base per cream tart ecc..

  3. Di seguito il procedimento per preparare una crostata classica: tirate fuori l’impasto dal frigo (foto 4), prendetene una parte per formare la base della crostata in uno stampo di 28 cm. (foto 5/6)

    Con questa dose si preparano 2 crostate, una più grande e una più piccolina.

  4. Successivamente versare la confettura da voi preferita (un vasetto da 350 g) (foto 7) e con altra pasta frolla formare le strisce tipiche della crostata. (foto 8) Poi infornate a 180° per circa 30 minuti. Controllate la cottura.

  5. Pasta frolla base per crostate e biscotti

    Ed ecco la vostra crostata! Spolverate con zucchero a velo e servite!

    Un’altra ricetta che potete preparare con questa frolla sono i BISCOTTI DI FROLLA E CIOCCOLATO.

Note

La pasta frolla può essere tenuta in frigo per 3/4 giorni. Quindi potete prepararla e poi fare i vostri dolci nei giorni successivi. Oppure riporla in congelatore per un mese.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.