Lasagne ai funghi e salsiccia

Le LASAGNE AI FUNGHI E SALSICCIA sono un primo piatto della domenica gustoso e saporito, una delle mie preferite dopo, ovviamente, quelle al ragù. Un classico della cucina italiana, le lasagne sono un portento! Quando le portiamo in tavola facciamo davvero felici tutti! Un motivo in più per realizzare queste lasagne adesso è che i funghi sono di stagione ma utilizzando gli champignon che si trovano tutto l’anno potete benissimo pensare a questa lasagna in ogni momento dell’anno.. il che non è male per la nostra pancia!! Comunque potete provarla anche con i funghi porcini freschi, sicuramente sarà ancora più deliziosa. Mettiamoci quindi ai fornelli!

Se volete vedere altre ricette di lasagne potrebbero interessarvi le LASAGNE RADICCHIO E SPECK e le LASAGNE ZUCCHINE E SALSICCIA.
Per vedere altre ricette di primi piatti cliccate qui.
Se, invece, non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog questa è la mia HOMEPAGE.

Lasagne ai funghi e salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER LE LASAGNE AI FUNGHI E SALSICCIA:

Per il ripieno:

  • 200 gsalsiccia
  • 500 gfunghi freschi (champignon o quello che preferite)
  • 1cipolla
  • q.b.vino bianco
  • q.b.parmigiano grattugiato

Per la besciamella:

  • 1 llatte
  • 50 gfarina
  • 50 gburro
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale

Per la sfoglia:

  • 1uovo
  • 100 gfarina
  • (oppure 4/5 sfoglie già pronte per lasagne)

Strumenti

  • Pirofila 20 x 20 cm o simili

Procedimento

COME PREPARARE LE LASAGNE AI FUNGHI E SALSICCIA:
  1. Per preparare queste lasagne preparate il ripieno. Pulite i funghi, affettateli a pezzi non troppo grandi poi affettate la cipolla.

    In una padella fate rosolare la cipolla con un po’ di olio e poi aggiungete i funghi e la salsiccia sbriciolata. Fate cuocere tutto per alcuni minuti e quando saranno a buon punto sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate evaporare e quindi chiudete il fuoco e mettete da parte.

  2. Intanto tirate fuori le sfoglie per lasagne, se usate quelle già pronte, oppure fate voi la sfoglia impastando l’uovo con la farina. Tirate poi successivamente la sfoglia sottile.

    Immergete le sfoglie in poca acqua bollente per un minuto e tirate fuori, asciugatele bene.

    Preparate la besciamella. Con le dosi che vi ho dato verrà una besciamella molto più liquida, adatta proprio a farcire le paste al forno, lasagne ecc.. Può darsi che vi avanzi ma potrete poi usarla per altri piatti nei giorni successivi.

  3. Lasagne ai funghi e salsiccia

    In un pentolino, fondete il burro a fuoco dolce e aggiungete la farina mescolando con una frusta. Nel frattempo, scaldate il latte in microonde o in un altro pentolino. Unite, quindi, il latte a filo e fate addensare. Aggiustate il sapore con la noce moscata e il sale.

    Ora è tempo di assemblare la lasagna: nella pirofila da voi scelta mettete alla base un po’ di besciamella poi adagiate la prima sfoglia, mettete un po’ di ripieno di funghi e salsiccia e poi la besciamella e una spolverata abbondante di parmigiano. Continuate a formare gli strati con questa successione: sfoglia, ripieno, besciamella e parmigiano fino a esaurimento degli ingredienti.

  4. Lasagne ai funghi e salsiccia

    Quando la lasagna sarà pronta potete cuocerla in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti o a doratura come piace a voi, c è a chi piace più croccante e a chi meno. Servite le lasagne ai funghi e salsiccia calde!

    Potete decidere di congelare la pirofila di lasagne crude se avete usato tutti ingredienti freschi per poi cuocerla e consumarla in un altro momento.

Note

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito!

Sono su FACEBOOK, su INSTAGRAM e su YOUTUBE!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!