Biscotto con crema mou ed arachidi

 

Ecco il biscotto dopo averlo tagliato in barrette!

INGREDIENTI:

200 g farina

1 uovo

60 g zucchero

60 g burro

1 bustina di vanillina

mezza bustina di lievito in polvere

INGREDIENTI CREMA MOU:

300 g zucchero

225 ml panna fresca

70 ml acqua

1 bustina di vanillina

1 cucchiaio di miele

1 pizzico  di sale

PER COPRIRE:

300 g cioccolato a latte

PROCEDIMENTO:

Prepariamo il biscotto lavorando il burro con la farina fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungere l’uovo e lo zucchero,impastare ed aggiungere la vanillina e per ultimo il lievito.

Formare una palla e far riposare 30 minuti avvolto nella pellicola.

Stendere l’impasto o in un unico biscotto alto 1 cm circa, oppure, ritagliando tanti piccoli rettangoli, in modo tale da ottenere delle barrette e far riposare altri 30 minuti in frigo.

Preriscaldare il forno a 180°.

Bucare la superficie con i rebbi di una forchetta.

Infornare, su un foglio di carta forno, in forno caldo ventilato per 10-15 minuti se fate le barrette piccole, 20 minuti se fate un unico biscotto.

Prepariamo la crema mou.

Facciamo bollire la panna e spegniamo il fuoco.

Mettere in una pentola ,con fondo spesso, lo zucchero con l’acqua ed il miele e far sciogliere.

Quando lo zucchero caramellizza e diventa di un colore dorato con in superficie delle bollicine  spegnere ed aggiungere la panna bollente a filo.

Mescolare con una frustino ed aggiungere il sale e la vanillina e rimettere sul fuoco a fiamma bassa.

Appena inizia a bollire  spegnere.

La crema si rapprende raffreddandosi.

Aggiungere gli arachidi alla crema mou, mescolare e versare sulle barrette di biscotto o sul biscotto gigante.

Mettere le barrette in frigorifero e far raffreddare.

Nel frattempo sciogliamo il cioccolato a bagno maria.

Prendiamo il biscotto gigante o le barrette, che  ormai saranno diventate fredde e versiamoci sopra il cioccolato.

Riporre in frigo fino a far solidificare il cioccolato.

Io ho preparato un unico biscotto che poi ho tagliato in varie barrette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.