Crea sito

Torta di carote e mandorle senza burro

Un’idea leggera e nutriente per la colazione del mattino: la torta di carote e mandorle, facile e veloce da preparare, ricca di vitamine, con poco zucchero e senza burro.
Perfetta per chi vuole stare in forma concedendosi un po’ di dolcezza.
Ottima anche per i bambini, soprattutto per quelli che amano le carote come le mie!
Le mandorle tritate restano croccanti all’interno della torta, che invece sarà bella umida: non fatevi ingannare dalla consistenza, potrebbe sembrare non sia cotta, ma invece lo è!
La consistenza umida è caratteristica peculiare di questa torta, che si scioglie praticamente in bocca e resta morbida come appena fatta per giorni (da noi non dura più di 3 di solito😅).
Fidatevi della prova stecchino, se esce pulito e asciutto, è ora di sfornare.
Procuratevi tutto e cucinatevi questa torta per la colazione di domani, non ve ne pentirete😉
Se avete tempo…
cucinate voi!
Crio

torta di carote e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare la torta di carote e mandorle avrete bisogno di:
  • 125 gcarote (già sbucciate)
  • 50 gzucchero
  • 125 gfarina 00
  • 1uovo
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 100 gmandorle pelate (tritate)
  • Mezzo bicchierelatte
  • 20 golio di semi di girasole (o 30 g di burro)
  • 1 cucchiaiozucchero a velo (15 g circa, per decorare)
Con queste dosi potrete realizzare una torta da 18-20 cm. Avete uno stampo da 22-24? Vi basterà aumentare le dosi di un terzo (moltiplicate ogni quantità per 1,5!).

Strumenti

  • Stampo rotondo da 18-20 cm di diametro
  • Grattugia a fori medi
  • Frullatore / Mixer se avete mandorle intere e dovete tritarle
Io ho utilizzato questo stampo
e questa grattugia (fori medi) .

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°, nel frattempo grattugiate le carote con una grattugia a fori medi.

    Mescolate uova e zucchero, poi aggiungete mano a mano le carote grattugiate, le mandorle tritate (se le avete intere basterà passarle in frullatore qualche minuto), il latte e l’olio.

  2. Setacciate la farina e il lievito e uniteli lentamente al composto, mescolando per evitare la formazione di grumi.

    Spruzzate lo stampo con spray staccante oppure imburratelo leggermente, e versatevi il composto.

  3. Fate cuocere in forno ben caldo per circa 35 minuti. La superficie dovrà essere ben dorata e inizierà a “creparsi” leggermente.

    Per essere sicuri/e della cottura, fate la prova stecchino.

  4. torta carote e mandorle

    Terminata la cottura, sfornate, lasciate intiepidire nello stampo poi trasferite la torta di carote e mandorle sul piatto da portata.

  5. torta alle carote e mandorle

    Una volta che sarà ben raffreddata, spolverizzatela con zucchero a velo.

    La torta di carote e mandorle è pronta!

Conservazione

La torta di carote e mandorle si conserva per 4-5 giorni (se non la finite prima…), meglio se in una tortiera con coperchio.

Si sconsiglia il congelamento.

Vi è piaciuta la ricetta? Provate anche il CIAMBELLONE AL LIMONE e le CIAMBELLINE ALLE CAROTE CON ARANCIA E CANNELLA!

In questo articolo sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.