Biscotti al burro e vaniglia

Biscotti al burro e vaniglia super friabili, colorati come più vi piace, perfetti per le merende dei vostri bimbi. Potete realizzarli in colori a tema: neri e arancioni per Halloween ad esempio, di 4-5 colori per una merenda a Carnevale, o utilizzare del semplice zucchero bianco.
Sono perfetti nel tè perché il sapore e la consistenza li rendono molto simili ai biscotti danesi al burro che vengono venduti nelle scatole di latta.
Io e le mie bimbe adoriamo i biscotti danesi, nelle stagioni fredde accompagnano le nostre merende (anzi soprattutto le loro, perché io non posso esagerare tanto con i biscotti burrosi 😅).
Se siete a dieta o particolarmente attenti alla linea, mi rincresce ma questi biscotti non fanno sicuramente per voi. Sono ricchi di burro e zucchero, ma devo dire che ogni tanto qualche strappo alla regola ci vuole.

I vostri bambini e le vostre bambine li adoreranno e dovrete nasconderli per impedire loro di mangiarli tutti. Ma soprattutto il procedimento è così semplice che vi consiglio di prepararli insieme a loro: si divertiranno tantissimo a scegliere i colori, a colorare lo zucchero e a decorare i loro biscotti!
Questa ricetta entra quindi a pieno titolo nelle mie RICETTE PER BAMBINI.
Cosa aspettate dunque? Servono pochissimi ingredienti e poco tempo per realizzare queste piccole e semplici bontà!
Se avete tempo…
cucinate voi!
Magari in compagnia dei vostri piccoli e delle vostre piccole aiutanti 😉
Crio

biscotti al burro e vaniglia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare i biscotti al burro e vaniglia avrai bisogno di:
  • 180 gburro
  • 60 gzucchero a velo
  • 1 cucchiainozucchero a velo vanigliato (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)
  • 240 gfarina 00
  • 70 gzucchero semolato
  • 3 goccecolorante alimentare (liquido)

Strumenti

  • Planetaria con frusta a k o a foglia oppure Robot da cucina (Puoi anche farne a meno, impastando con le mani)
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti
I coloranti che ho utilizzato per colorare lo zucchero li trovate qui.

Preparazione

Prepariamo l’impasto

  1. burro

    Nella ciotola della planetaria o in una terrina lavorate il burro tagliato a pezzettini con lo zucchero a velo, lo zucchero vanigliato (o l’estratto di vaniglia) e la farina aggiunta poco alla volta. Quando il composto raggiungerà la consistenza di una pasta e si staccherà dalle pareti, trasferitelo sul piano di lavoro.

  2. biscotti fatti in casa

    Dividete l’impasto in 3 porzioni e date a ognuna la forma di un rotolino di circa 3 centimetri di diametro.

  3. Avvolgete i rotolini nella pellicola e riponeteli in frigorifero per almeno 30 minuti. Potete ora dedicarvi alla colorazione dello zucchero.

Prepariamo la decorazione

  1. zucchero colorato

    Colorate lo zucchero semolato: dividetelo in 3 ciotole e in ognuna mettete 3 gocce di colorante alimentare (io utilizzo questi). Se desiderate utilizzare un solo colore per tutto lo zucchero, basterà aumentare la dose di qualche goccia.

  2. zucchero colorato biscotti

    Con un cucchiaino mescolate bene finché tutti i granelli avranno preso colore, dopodiché stendete lo zucchero su un piatto piano o un vassoio per farlo asciugare.

Decoriamo e inforniamo

  1. biscotti al burro e vaniglia

    Preriscaldate il forno a 175°.

    Trascorsi i 30 minuti di riposo, togliete i rotolini dal frigorifero. Rimuovete la pellicola e passate i rotoloni nello zucchero colorato, premendo leggermente con le mani per far aderire bene lo zucchero.

  2. biscotti al burro e vaniglia

    Affettate ciascun rotolino in circa 10 fette. Avranno lo spessore di circa 1 cm.

    Sistemate i biscotti così ottenuti sulla teglia foderata di carta forno, distanziandoli di 2 cm l’uno dall’altro.

  3. biscotti al burro e vaniglia

    Cuocete i biscotti nel ripiano centrale del forno per circa 20 minuti. Quando saranno leggermente dorati in superficie, saranno pronti per essere sfornati.

  4. Fateli raffreddare bene, dopodiché staccateli con molta delicatezza dalla carta forno, sollevando leggermente la carta per aiutarvi a staccarli. Sono molto friabili per cui tenderanno a rompersi con facilità se non fate attenzione.

  5. biscotti al burro e vaniglia

    I vostri biscotti al burro e vaniglia colorati sono pronti per rallegrare il vostro tè del pomeriggio!

Conservazione

I biscotti al burro e vaniglia si conservano per 2 settimane in contenitore chiuso, meglio se di latta, ma vi assicuro che non arriveranno a durare tanto!

Consigli

Potete realizzare da soli lo zucchero vanigliato mescolando una stecca di vaniglia priva di semi con 250 g di zucchero. Conservatelo poi in barattoli di vetro e utilizzatelo per dolci e decorazioni.

Per colorare lo zucchero, utilizza dei coloranti alimentari

Ti è piaciuta la ricetta? Prova anche i QUADROTTI CIOCCOLATO E ARANCIA o i BISCOTTI DELLA FAMIGLIA DI P. ARTUSI!

In questo articolo sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.