Involtini di asparagi

Gli involtini di asparagi sono un piatto delizioso per provare un modo diverso di cucinarli.
Gli asparagi sono un ortaggio molto versatile, li possiamo utilizzare in tantissime ricette, in risotti, in torte salate, in creme, in vellutate e nelle frittate.
Abbiamo provato a sperimentare qualcosa di diverso dal solito e così vi portiamo questi involtini.
Sono davvero buonissimi, il sapore dell’asparago non verrà assolutamente coperto nè dal prosciutto, nè dal formaggio, anzi verrà esaltato. Inoltre la parte croccante del pane renderà tutto ancora più gustoso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gasparagi
  • 100 gfontal (a fette)
  • 200 gprosciutto cotto
  • q.b.pangrattato

Preparazione

  1. Pulire i gambi degli asparagi aiutandosi con un pelapatate, togliere la parte più dura del gambo e tagliarli a metà.

    Lessarli in acqua salata per 10 minuti scolarli e aspettare che si raffreddano.

    Nel frattempo prendere una fetta di prosciutto, dividerla a metà, al centro mettere una fetta di fontal(fontina) e aggiungere due asparagi all’interno. Infine arrotolarli.

    Metterli in una pirofila e cospargere la superficie di pan grattato, un filo d’olio. Cuocere per 10 minuti a 200 gradi.

    Gli involtini di asparagi sono pronti per essere gustati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!