Cavolfiore gratinato al parmigiano

Il Cavolfiore gratinato al parmigiano è un contorno davvero leggero ma super sfizioso che piace a tutti grandi e piccini. In meno di 30 minuti e con pochi ingredienti saremo capaci di creare questo piccolo capolavoro. Se non vi piace la paprika potete sostituirla con qualsiasi spezia, come il curry o la curcuma.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg cavolfiore
60 ml olio di oliva
100 g pane grattugiato
20 g paprika affumicata
q.b. sale
q.b. pepe
50 g parmigiano grattugiato

Strumenti

Passaggi

Pulire e tagliare a pezzetti il cavolo. Bollirlo in acqua salata per circa 20 minuti.

In una ciotola unire il pane grattuggiato, il sale, il pepe, la paprika, l’olio, il parmigiano e infine il cavolo. Mescolare senza schiacciare o deformare i nostri pezzettini di cavolo e versare il tutto all interno di una teglia.

Cuocere in forno a 200° per circa 15 minuti.

Conservazione

Conservare chiuso in una ciotola con pellicola per 1-2 giorni in frigorifero.

/ 5
Grazie per aver votato!