SFORMATO DI VERDURE ALLE SOTTILETTE

SFORMATO DI VERDURE ALLE SOTTILETTE. Questa ricetta, la troviamo, quasi sempre al ristorante, quando andiamo ai matrimoni, battesimi o feste in generale…  sempre mono dosi; ovvero sformatino con formaggio sciolto. Lo sformato di verdure è una ricetta semplice e al contrario della frittata non deve essere troppo combatta, ma deve risultare morbido al palato, in modo da sentire le verdure come una specie di crema non troppo molle. Con formaggio sciolto sopra, sarà davvero una ricetta da leccarsi i baffi! Andiamo ai fornelli…

SFORMATO DI VERDURE ALLE SOTTILETTE

sformato di verdure
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 100 g
  • Carote (non troppo grandi) 2
  • Zucchine 2
  • Uova 3
  • Parmigiano reggiano 150 g
  • Burro q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Sottilette 2/3

Preparazione

  1. sformato di verdure

    Laviamo le verdure. Speliamo le carote, e mettiamo le carote e il cavolfiore a sbollentare. In un mixer tritiamo le zucchine e eliminiamo un po’ d’acqua che si formerà con le zucchine. Lasciamo le zucchine nel mixer e quando le carote e il cavolfiore saranno sbollentati, uniamoli nel mixer e tritiamo il tutto; formando una crema.

  2. sformato di verdure

    Mettiamo il composto in una ciotola, saliamo e nel frattempo imburriamo uno stampo ( o degli stampini). Sbattiamo le uova sistemandole di sale e pepe, aggiungiamole al composto di verdure; uniamo così il parmigiano; sbattiamo per bene il tutto. In fine mettiamo il composto così ottenuto nello stampo e inforniamo a 200°C per venti minuti. Una volta cotto, sformiamolo in un piatto e sciogliamo le sottilette. Siccome il forno sarà ancora caldo, possiamo mettere il piatto con le sottilette; che di conseguenza si scioglieranno.

  3. Sformato di verdure

    Sformato pronto e buonissimo!! Buon appetito cari amici!!

    Seguitemi anche sulla mia pagina e se vi piacciono le mie ricette lasciate il vostro like

    https://www.facebook.com/cucinaconclody/

Note

Al posto delle sottilette potete aggiungere anche altri formaggi, tipo: toma, fontina o quello che più vi piace. Inoltre potrete sbizzarrirvi con le verdure…

incucinaconclody

Informazioni su incucinaconclody

Io sono Claudia, per gli amici... più precisamente per le amiche, sono Clody. Dall'età delle superiori mi hanno soprannominato Clody e ho scelto così, di dare al mio blog questo nome. Non è proprio bello come nome, ma mi rimanda in dietro con il tempo e logicamente me lo sento mio. Ho deciso di aprire questo blog un po' per gioco, per vedere quante cavolate avrei potuto fare...e in effetti nella mia vita ne ho combinate di cavolate...tranne una, questa proprio...lo fatta bella, i miei figli. Si, sono mamma di due bambini, non si direbbe vero? ahahahh.... comunque è vero sembro così infantile io, che nessuno ci crede che ho due figli, sarà per la mia timidezza e insicurezza infinita che mi porto dietro... Niente, non vi voglio imparanoiare con la mia vita perfetta...(proprio!) volevo solo dire che questo gioco del blog...mi piace da morire e vorrei diventasse un lavoro, mi piace cucinare, mi piace scrivere e voglio far vedere di che pasta sono fatta! Oh! (Frolla ovviamente). Seguitemi dai...così rideremo insieme delle mie cavolate ai fornelli.

Precedente POLPETTINE DI POLLO AGLI ANACARDI Successivo CANNELLONI RICOTTA, FUNGHI E SALSICCIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.