BOUNTY VEGANI LIGHT E SENZA GLUTINE

Sicuramente conoscete già i Bounty, i fantastici dolcetti al cocco ricoperti di cioccolato. Vi avevo già mostrato la ricetta per farli in casa SENZA LATTE E BURRO ma oggi vi mostro come realizzare i BOUNTY VEGANI LIGHT E SENZA GLUTINE con SOLTANTO 3 INGREDIENTI ovvero YOGURT VEGETALE, COCCO RAPÉ E CIOCCOLATO FONDENTE!! Si tratta quindi di una versione decisamente più leggera, ma non per questo priva di gusto!

Con la mia ricetta, soprattutto se siete allergici/intolleranti ai prodotti caseari, potrete finalmente gustare i famosi dolcetti realizzati con le vostre mani…buonissimi come gli originali!

Si presentano con un cuore morbido e profumato,ricoperti da un guscio croccante di cioccolato fondente. In estate potete anche conservarli in freezer per avere una merenda golosa e fresca, come un gelato.

Andiamo subito a vedere la ricetta!

BOUNTY VEGANI LIGHT E SENZA GLUTINE
7
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per circa 8-10 Bounty

Per la versione SENZA GLUTINE controllare sempre che sulle confezioni ci sia il simbolo ufficiale del gluten free.

N.B. Ho scelto di utilizzare un cioccolato fondente senza latticini e senza zucchero ma potete utilizzare il cioccolato fondente che volete.

1 vasetto yogurt di soia (Al cocco o a vaniglia (125 ml))
110 g cocco grattugiato (rapè)
150 g cioccolato fondente senza zucchero (Senza latte e derivati/senza glutine )
109,37 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 109,37 (Kcal)
  • Carboidrati 10,90 (g) di cui Zuccheri 3,94 (g)
  • Proteine 1,41 (g)
  • Grassi 7,66 (g) di cui saturi 2,72 (g)di cui insaturi 0,30 (g)
  • Fibre 0,41 (g)
  • Sodio 25,87 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione dei BOUNTY VEGANI LIGHT E SENZA GLUTINE

Versiamo in un piatto o una ciotolina lo yogurt di soia ed il cocco rapé. Mescoliamo bene con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti. Il risultato dovrà essere un composto malleabile e non appiccicoso.

Preleviamo un po’ di composto e con le mani diamo forma ai bounty. Disponiamoli su un piatto ricoperto di carta forno e facciamo rassodare in freezer 1 h.

Trascorso questo tempo sciogliamo il cioccolato a bagnomaria, o con lo strumento per la fonduta del cioccolato, ed immergiamo ogni bounty. Aiutiamoci con 2 forchettine per girare i bounty e per far aderire il cioccolato su tutti i lati dopodiché spostiamo i dolcetti su un piatto con carta forno. Cospargiamo la superficie con un pochino di cocco rapé e lasciamo solidificare per bene in frigorifero per un’oretta.

Questo è il risultato cari amici!! Che dire, questi BOUNTY FATTI IN CASA sono semplicemente strepitosi… buonissimi come gli originali ma SENZA LATTE E DERIVATI!

BOUNTY VEGANI LIGHT E SENZA GLUTINE

Se vuoi scoprire l’altra mia ricetta dei BOUNTY SENZA LATTE E DERIVATI CLICCA QUI

CONSERVAZIONE

I bounty fatti in casa si conservano per 4-5 giorni in frigorifero, meglio se chiusi in un contenitore. Potete anche congelarli nei sacchetti, ben distanziati tra di loro, in modo da gustarli come dei piccoli gelati.

Non perdere le novità sul mio profilo Instagram: @incucinaconchiara91

Il mio canale YouTube: In Cucina con Chiara

Visita anche la mia pagina Facebook: In Cucina con Chiara

Profilo Pinterest: In cucina con Chiara

TORNA ALLA HOME per vedere le ultime ricette

RICETTA E FOTO CHIARA © copyright – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.