RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON TONNO E ZENZERO

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON TONNO E ZENZERO sono un primo piatto estremamente squisito e sfizioso da preparare per stupire i commensali. Grazie agli stampini adatti potrete realizzare dei ravioli con varie forme, ad esempio io, da inguaribile romantica, ho scelto uno stampino a forma di cuore.
Il ripieno di questi ravioli è a base di melanzane frullate ed è completamente privo di latte e derivati quindi adatto soprattutto per noi allergici alle proteine del latte.
Ho condito questi ravioli con un pomodorini gialli, rossi, tonno sott’olio, un po’ di zenzero in polvere e, per finire, basilico fresco e buccia grattugiata di lime… Semplicemente deliziosi, credetemi, vale la pena provare questo condimento!
Andiamo subito a vedere la ricetta

ravioli ripieni di melanzane con tonno e zenzero
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare la pasta, ovvero i ravioli ripieni di melanzane, CLICCATE QUI e sarete rimandati alla mia ricetta

PER IL CONDIMENTO

  • 100 gtonno sott’olio (o al naturale)
  • pomodorini gialli (e pomodorini rossi-una decina in totale)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiainozenzero in polvere
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • basilico (qualche fogliolina)
  • q.b.scorza di lime

Preparazione dei ravioli ripieni di melanzane con tonno e zenzero

Prepariamo i ravioli seguendo la ricetta che trovate a questo LINK

Fatto ciò prepariamo il condimento.
In una padella scaldiamo due giri di olio extravergine di oliva, soffriggiamo uno spicchio di aglio dopodiché lo eliminiamo ed uniamo i pomodorini tagliati a metà o in quattro parti.
Saliamo, pepiamo a piacere e facciamo cuocere una decina di minuti a fiamma medio bassa.
  1. ravioli ripieni di melanzane con tonno e zenzero

    Uniamo poi il tonno sgocciolato, il cucchiaino di zenzero in polvere e lasciamo cuocere soltanto 5 minuti. Infine spegniamo e condiamo i ravioli precedentemente cotti in acqua bollente.

    Prima di servire aggiungiamo un po’ di buccia di lime grattugiata e qualche foglia di basilico. Questo passaggio darà un tocco in più al piatto, credetemi!

    Buon appetito ed alla prossima ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.