Tortino di patate e funghi porcini con fonduta di Asiago

Un tortino di patate e funghi porcini, omaggio dell’azienda Fungo,che ho voluto abbinare a questo eccezionale Villamagna riserva Montepulciano doc, omaggio dell’azienda Cascina del Colle con la quale collaboro. .assolutamente da provare

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

750 ml Villamagna Riserva (Ho usato questo dell’azienda Cascina del Colle )
300 q.b. patate
200 ml panna fresca liquida
q.b. noce moscata
1 ciuffo prezzemolo
300 g asiago
50 g Parmigiano Reggiano DOP
40 g burro

Strumenti

1 Coltello
1 Coppapasta
1 Cucchiaio di legno
1 Forchetta
1 Frullatore a immersione
1 Casseruola dai bordi alti
1 Frusta
1 Colino
1 Padella
1 Pentola

Passaggi

Per prima cosa pelare le patate, tagliare a cubetti e lessare, partendo da acqua fredda, per 25 minuti. Nel frattempo pulire i porcini e raschiare con un coltello eventuali residui di terra e tagliare a fette longitudinalmente, quindi in una padella antiaderente scaldare l’olio e rosolare lo spicchio d’aglio e cuocere velocemente i porcini e tenere da parte. Per preparare la fonduta di Asiago, tagliarlo a pezzetti, portare a semi bollore la panna in una casseruola e sciogliere il formaggio, regolare di pepe e una grattuggiata di noce moscata filtrare e tenere da parte. Schiacciare con una forchetta le patate, aggiungere un cucchiaio di latte e frullare con il mixer ad immersione. Per impiattare formare una torretta servendosi di un coppapasta alternando uno strato di patate, con le fette di porcino. Velare ip piatto conla fonduta di Asiago e ultimare con del prezzemolo e qualche fungo porcino. Ho abbinato questo eccezionale Villamagna Riserva Montepulciano d’Abruzzo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!