Crea sito

Tortello Lucchese su crema di cavolo nero

Era da tempo che volevo utilizzare il cavolo nero, ed ecco che mi si è presentata l’occasione preparando la crema di cavolo nero emulsionata con questo eccezionale olio di oliva extravergine, brucato a mano e molto a pietra, gentile omaggio dell’azienda TERREDORA con la quale collaboro, che ha fatto da base a questi favolosi tortelli Lucchese, gentile omaggio dell’azienda Pastificio della Garfagnana con la quale collaboro…vi garantisco che è stata un’esplosione di sapori, assolutamente da provare…

Sponsorizzato da http://www.pastificiodellagarfagnana.it

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gTortello Lucchese (Ho usato questi del pastificio della Garfagnana )
  • 600 gcavolo nero
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.granella di nocciole
  • 100 mlolio di oliva extravergine (Ho usato quest’olio eccellente dell’azienda TERREDORA )

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Padella
  • 1 Pentola

PROCEDIMENTO

In una pentola portare a bollore acqua salata e lessare il cavolo nero precedente lavato e pulito, quindi scolare e saltare in padella con un giro dolio regolando di sale e pepe. Frullare con un mixer ad immersione aggiungendo olio di oliva extravergine a filo fino a creare una crema fluida. Pirtare a bollore acqua salata e calare i tortelli Lucchese, cuocere per il tempo indicato, scolateli 2 minuti prima del termine e continuate saltandoli in padella con un cucchiaio di olio . Per impiattare velare il piatto con la crema di cavolo nero e adagiare i tortelli, completare con la granella di nocciole e un giro di olio a crudo.

/ 5
Grazie per aver votato!